Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Minecraft

Minecraft Xbox 360 Edition

Il successo indie del decennio è arrivato su Xbox 360. Minecraft è stato in parte semplificato, ma il concept è rimasto inalterato. Infiniti mondi con infiniti pericoli e scoperte vi attendono!

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Quando annunciarono che Minecraft sarebbe arrivato su Xbox 360 provai una strana sensazione, qualcosa che non sentivo dai tempi del liceo. Credo che l'ultima volta avvenne quando vidi Roy Paci a Zelig. Pensai: "Cacchio, ora lo conosceranno tutti!". Ma anche: "Mannaggia a lui, si è venduto!".

Con il senno di poi, alla fine credo che Roy Paci abbia fatto bene ad andare a Zelig. Ha avuto successo, ha mantenuto (più o meno) il suo stile e scritto qualche disco decente. E, a conti fatti, credo che anche Mojang abbia fatto la mossa giusta a produrre una versione di Minecraft per Xbox Live Arcade.

A meno che non abbiate minimamente frequentato un qualsivoglia sito web dedicato ai videogiochi, certamente conoscete questo gioco (lo avevamo recensito). Per quei pochi che ancora non conoscono Minecraft, nel prossimo paragrafo segue un breve riassunto di questo successo planetario, che ha reso il creatore, un tizio svedese in sovrappeso di nome Notch, un multimilionario.

MinecraftMinecraft
MinecraftMinecraft

Minecraft è un gioco dallo stile 8-bit sviluppato in ambiente 3D con grafica "a cubettoni". Lo scopo del gioco è semplice: sopravvivere. Si viene gettati in un mondo generato a caso senza la minima idea sul da farsi. Iniziando a raccogliere le prime materie prime (terra, legno e pietra) si iniziano a costruire i primi utensili, necessari per ottenere i materiali con più rapidità. Dopodiché si cerca di costruirsi un rifugio per passare la notte: una volta tramontato il sole, infatti, i mostri invadono la terra e cercano di ammazzarci senza alcuna pietà.

Il gioco originale, uscito in versione definitiva per PC meno di un anno fa, è caratterizzato dal senso di totale abbandono del giocatore. Niente tutorial. Niente guide. Niente mappe. Niente di niente. Il giocatore deve "scoprire" come combinare le varie materie prime per ottenere gli oggetti necessari per sopravvivere e/o per decorare il proprio mondo.

MinecraftMinecraft

C'è dunque un certo senso di "mistero e scoperta" in questo gioco che, secondo molti, rappresenta il vero fascino di questo videogame. Certo, esistono i tutorial e i wiki dedicati a Minecraft, ma la sensazione che si prova la prima volta che si entra in questo strano videogame è, probabilmente, inimitabile e irripetibile.

Sembra davvero strano, dunque, che per la versione Xbox 360 del gioco si sia rinunciato in buona parte a tutto questo. Se, da un lato, l'esplorazione del mondo e la sopravvivenza sono pilastri rimasti inalterati anche in questa versione del capolavoro di Mojang, tutto il sistema di crafting è stato semplificato. Ora per costruire un oggetto non occorre più porre gli oggetti nella giusta posizione all'interno dell'apposita griglia di costruzione, bensì è sufficiente selezionare l'oggetto che si desidera fabbricare da un semplicissimo menù a tendina.

Questo velocizza in maniera enorme le operazioni di crafting, e sopperisce alla mancanza del mouse sulla console Xbox 360. Per contro, come detto, toglie quel fascino della scoperta che si prova la prima volta che, mettendo in fila due bastoncini di legno e tre pietre, si ottiene un piccone.

La sensazione, dunque, è davvero strana. Da un lato sentiamo di avere per le mani un gioco tanto casual quanto hardcore, esattamente come con l'originale. Dall'altro lato, sembra che gli sviluppatori - con la scusa dell'assenza del mouse - abbiano cercato di rendere il gioco un po' più amichevole al pubblico "meno attento" e "meno paziente" delle console casalinghe.

MinecraftMinecraft

La cosa si nota anche nei controlli, molto più vicini a quelli di un FPS. Con il grilletto destro si "colpisce" (con una spada, un'ascia, un piccone, eccetera), con A si salta e con i pulsanti spalla è possibile scorrere in rassegna il proprio inventario. Lo spostamento degli oggetti è affidato a un cursore, certamente non rapido e preciso come un mouse ma comunque funzionale.

A livello meramente tecnico, il gioco è rimasto simile alla sua controparte per PC. Grafica tanto minimalista quanto caratteristica, effetti sonori così semplici da risultare molto ma molto divertenti (uno su tutti: il grugnito dei maiali, evidentemente creato da una persona e non da un suino). Da lodare la musica, in stile ambient rilassato. Anche grazie ad essa, Minecraft può essere un gioco davvero riposante, in cui le ore volano senza che ve ne siate accorti.

Manca invece un corposo supporto multiplayer: pur essendo possibile giocare e costruire assieme ad altri tre amici sia in locale (con un ottimo split screen) che online (fino a un massimo di otto giocatori), non è possibile creare dei server persistenti come invece avviene su PC.

MinecraftMinecraft

Nonostante il passaggio su console, lo splendore di questo gioco è ancora fortemente presente. Minecraft è quel genere di esperienza che non lascia indifferenti. Si tratta di un gioco che si può amare o odiare alla follia, senza mezze misure. C'è chi semplicemente non concepisce un gioco senza livelli né missioni e chi invece si è fatto letteralmente catturare da questo concept. La stessa cosa, crediamo, avverrà anche su Xbox 360.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Splendido porting di un gioco straordinario, idea sempre validissima, ottima musica, multiplayer locale, si può amare alla follia
-
La semplificazione ha sacrificato un po' il fascino, nessun online massivo, si può odiare alla follia
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Minecraft Xbox 360 EditionScore

Minecraft Xbox 360 Edition

RECENSIONE. Scritto da Lorenzo Mosna

Il successo indie del decennio è arrivato su Xbox 360. Minecraft è stato in parte semplificato, ma il concept è rimasto inalterato. Infiniti mondi con infiniti pericoli e scoperte vi attendono!

MinecraftScore

Minecraft

RECENSIONE. Scritto da Jesper Karlsson

Il principe dei giochi indie è finalmente uscito dalla sua lunga fase beta. Dopo tanti mesi, tante creazioni, tante scoperte, siamo pronti a recensire Minecraft.



Caricamento del prossimo contenuto