Italiano
recensioni
Monster Hunter Generations Ultimate

Monster Hunter Generations Ultimate

Un greatest hits per Nintendo Switch-

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Magari non è World, ma Generations è un buon un sostituto per Switch in assenza del più recente successo del franchise. Presenta alcune delle bestie più iconiche di Monster Hunter e fornisce uno sguardo approfondito sulla storia della serie in vista della sua più recente evoluzione. Ultimate è una versione rimasterizzata di Generations XX in Giappone e include 20 nuovi mostri esclusivi, due nuovi stili di caccia e nuove quest di livello G. Finalmente riempie il vuoto per un'iterazione di Monster Hunter per Switch e la non vedevamo l'ora di provare il gioco sia in modalità sia in modalità docking sia portatile.

Se hai giocato solo a Monster Hunter World prima di Ultimate, allora resterai abbastanza scioccato. Non c'è un mondo aperto senza soluzione di continuità qui o strumenti utili come scout mosche e strumenti che rendono la caccia più accessibile. Anche le cose sono molto più criptiche e probabilmente ti troverai a cercare su Internet una guida solo per scoprire quali quest chiave devi intraprendere. C'è sicuramente una difficoltà più elevata e se questo è positivo è puramente soggettivo, ma non dovrebbe scoraggiare quelli che fanno sono alle prime armi. Intendiamo Generations come un segnalibro per la fine di un'era per la serie prima che venisse inaugurato il grande cambiamento con World e se guardi le cose attraverso lo stesso obiettivo allora siamo sicuri che ti divertirai con Generations.

Monster Hunter Generations UltimateMonster Hunter Generations Ultimate

Oltre alle ovvie omissioni apportate al gioco più recente, Generations è decisamente un gioco Monster Hunter. Affronterai delle missioni per uccidere le caratteristiche bestie seghettate, sperimenterai una miriade di armi e stili di caccia diversi e farai grinding inesorabilmente per potenziamenti incrementali. È un loop che crea dipendenza nonostante la sua natura prolissa e abbiamo amato staccare le parti della nostra preda per creare gli strumenti e diventare un cacciatore più abile. Al di fuori di questo ciclo costante ci sono anche le missioni di raccolta e cattura, i duelli ravvicinati in arena e le uscite speciali in cui giocherai come compagno felino Palico. Tutto sommato, ci sono circa 100 ore di contenuti che ti daranno un sacco di cose da fare fino alla prossima release di Monster Hunter.

Fungendo da una specie di riunione scolastica di dimensioni gigantesche, Generations presenta 93 colossi, molti dei quali hanno fatto la loro comparsa in precedenti capitoli. Sono presenti anche bestie popolari come Ratholos e Gypceros, così come alcuni volti nuovi che arricchiscono a dismisura un roster già stellare. Dobbiamo dare un grido allo scheletro corazzato Nakarkos (grande nome) e Malfestion, un ibrido di farfalle e gufi che emette raggi che inducono il sonno dalle sue ali. La line-up dei mostri qui è la più ampia (62 in più rispetto a World per metterla in prospettiva) che ti dà più capacità di personalizzazione dai loro drop e rende il grind molto meno complicato.

Chi ha acquistato la versione 3DS in precedenza potrebbe chiedersi quale sia la differenza e la risposta è buona, molto. Ultimate presenta 20 mostri aggiuntivi, due nuovi stili di cacciatore (Valor e Alchemy) e una nuova classe Palico conosciuta come Beast. La caratteristica principale qui è l'inclusione delle quest G-rank, che sono difficili come le missioni post-partita che mettono i giocatori contro alcune delle bestie più formidabili della serie (come se questo gioco non fosse già difficile). Ciò che è qui può essere paragonato a un'espansione sovradimensionata di un'edizione 'Game of the Year' e, sebbene sia tutto molto bello, possiamo apprezzare il motivo per cui alcuni potrebbero essere titubanti nell'acquistare lo stesso gioco due volte.

I giocatori che hanno già trascurato innumerevoli ore nella versione originale possono trasferire i loro dati di salvataggio da utilizzare all'interno del pacchetto aggiornato. Questo è relativamente indolore (a patto di avere una connessione Internet stabile) e viene effettuato tramite un'app esclusiva trovata su 3DS eShop. I cacciatori esperti non saranno penalizzati e ciò significa che potranno godere della grafica aggiornata e della ricchezza di nuovi contenuti senza dover scendere a compromessi sui loro progressi. Ultimate supporta anche il cross-play tra 3DS e Switch, quindi chi continua a giocare con la versione originale della console sarà benedetto con il vantaggio di avere un bacino di giocatori molto più ampio con cui cacciare.

Monster Hunter Generations UltimateMonster Hunter Generations Ultimate

Arrivando su una console che è più potente qual è lo Switch, Generations ha assistito a miglioramenti evidenti, anche se alcuni dei suoi difetti rimangono presenti. Sono finiti i tempi dei blocchi e delle texture ruvide del 3DS e ci sono stati notevoli miglioramenti anche ai modelli di personaggi. Non è chiaramente un titolo che è stato costruito da zero per Switch, ma la differenza qui è davvero dal giorno alla notte. I problemi di prestazioni sono ancora prevalenti, tuttavia, e abbiamo scoperto che il framerate aveva qualche problema spesso quando un mostro gigantesco faceva i capricci di fronte a noi. Siamo rimasti delusi dal fatto che Capcom non abbia risolti questi problemi poiché erano qualcosa che abbiamo notato nella nostra recensione iniziale di Generations del 2015.

Oltre al ringiovanimento visivo e ai contenuti messi tutti insieme, ci sono stati altri miglioramenti in generale che hanno contribuito a rendere il remaster Switch la versione definitiva. Invece di limitarsi alla sola levetta del 3DS, ora puoi usare entrambi i joy-con (o un controller pro) per girare la telecamera e navigare con i cacciatori. Poiché sono richieste oscillazioni e schivate precise dal giocatore, abbiamo anche apprezzato la fluidità che un controller ci ha fornito rispetto al relativamente limitato schema di controllo del 3DS. La rete dei menu ora sembra molto più facile da navigare quando non è divisa tra i due schermi più piccoli e con così tante informazioni di base nascoste, abbiamo davvero apprezzato.

Magari Switch potrebbe essersi perso World quando è stato lanciato all'inizio di quest'anno, ma Generations Ultimate è comunque una solida aggiunta alla line-up di terze parti della console. È facilmente il più importante titolo di Monster Hunter fino ad oggi e la versione Switch offre molti miglioramenti notevoli, rendendolo la versione definitiva di quello che è stato finora un "greatest hits" della serie. Magari ti sembrerà un piccolo passo indietro se arrivi da World e se hai già giocato l'originale 3DS forse potresti non aver voglia di reinvestire, ma se riesci a guardare oltre i suoi limiti, Generations probabilmente ti regalerà qualcosa di prezioso.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Offre tonnellate di contenuti; Una vera formula di Monster Hunter, Cross-play e salvataggio del trasferimento con la versione 3DS
-
Le immagini aggiornate sono ancora un po' grezze dato l'hardware più potente, Framerate ballerino.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.