Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Pillars of Eternity 2: Deadfire

Pillars of Eternity 2: Deadfire - Versione Console

Il CRPG di Obsidian Entertainment è finalmente arrivato su PS4 e Xbox One.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Pillars of Eternity 2: Deadfire, come il suo predecessore, è andato davvero molto bene sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter. I critici sono stati generalmente positivi riguardo al gioco e ha guadagnato molti premi quando è uscito nel 2019. Nonostante questo, i dati sulle vendite sono stati deludenti, come confermato da Obsidian Entertainment. Il lancio su console doveva iniziare subito dopo quello su PC, ma quelli desiderosi di giocarci sulle loro console PlayStation 4 e Xbox One hanno dovuto aspettare fino a poco tempo per giocare.

Detto questo, tuttavia, il ritardo non sembra essere stato negativo. In effetti, il lancio su console è riuscito ad approdare in un periodo praticamente scarno di uscite, qual è l'inizio dell'anno, e dal momento che molti progetti importanti hanno subito ritardi significativi, i tempi per il lancio di questo RPG di alto livello è stato perfetto. Il successo dell'altro gioco di ruolo di Obsidian, The Outer Worlds, ha sicuramente generato buona volontà anche con i fan console, il che non fa male.

Pillars of Eternity 2: Deadfire
Pillars of Eternity 2: DeadfirePillars of Eternity 2: DeadfirePillars of Eternity 2: Deadfire

Pillars of Eternity 2: Deadfire, tuttavia, non è accessibile come The Outer Worlds. Il primo gioco ha contribuito ad avviare una rinascita per i CRPG ispirati a Dungeons & Dragons e, in vero stile D&D, devi passare attraverso una configurazione completa che consiste in un'introduzione, un'introduzione alla trama e nella creazione del personaggio. Poiché è un sequel diretto del primo gioco, ci sono molti elementi della storia che è importante chiarire sin dall'inizio. Se hai un file di salvataggio dal primo gioco, puoi continuare da dove eri rimasto. Se non conosci la serie, puoi scegliere la tua posizione mentre procedi, come se avessi giocato il predecessore.

Tutto sommato, si tratta di un'introduzione piuttosto approssimativa quella in cui ci si imbatte quando si apre per la prima volta Pillars of Eternity 2: Deadfire, e peggiora ancora di più a causa del fatto che i tempi di caricamento nel gioco sono lunghi. La versione console, tuttavia, è disponibile in versione Ultimate Edition, il che significa che contiene tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati per la versione PC, quindi ci sono molte cose da provare nell'avventura. Come con la maggior parte dei giochi di genere CRPG, ci sono un sacco di meccaniche e uno tsunami di dialoghi da portare avanti mentre avanzi, almeno se decidi di giocarci nel modo in cui dovrebbe essere giocato.

Pillars of Eternity 2: Deadfire
Pillars of Eternity 2: DeadfirePillars of Eternity 2: DeadfirePillars of Eternity 2: Deadfire

Per questo motivo, il gioco può sembrare un po' travolgente quando ti butti dentro, ma almeno ha alcuni personaggi fenomenali e un sacco di dialoghi ben scritti quando passi per l'introduzione. La storia principale in sé non è particolarmente interessante ma funziona bene come cornice per tutte le storie intriganti che sono nascoste nel luogo.

In quanto tale, il mondo di Pillars of Eternity 2: Deadfire non è uno che rivoluziona lo spazio dei giochi di ruolo ispirato a D&D. Le classi, le armi, l'equipaggiamento e la magia del gioco sono familiari. Questi non sono elementi sorprendenti. Abbiamo già visto divinità e demoni in battaglia. In effetti, la cosa più originale del gioco è la gita in barca intorno all'arcipelago di Deadfire. Detto questo, è un'esperienza di ruolo piuttosto sfumata con un sacco di meccaniche in cui crogiolarsi.

Pillars of Eternity 2: DeadfirePillars of Eternity 2: Deadfire
Pillars of Eternity 2: Deadfire

Il gioco offre anche un sistema di combattimento a turni, che è stato aggiunto dopo il lancio su PC. In un gioco come questo, il combattimento a turni è in realtà il nostro preferito. In generale, il combattimento non è la parte più interessante dell'esperienza, ma è divertente vedere il ruolo del personaggio evolversi ed espandersi sul campo di battaglia.

A volte, è chiaro che Pillars of Eternity 2: Deadfire sia stato sviluppato pensando al PC e sembra essere una "traduzione" piuttosto diretta da PC a console. I controlli sono un po' imbarazzanti, specialmente quando si guidano i personaggi in giro, e non sembra che lo sviluppatore abbia fatto molte modifiche per far funzionare le cose con un controller. Per questo motivo, raccomandiamo la versione per PC a chiunque abbia un PC abbastanza decente, tramite il port console. Se sei un giocatore console dedicato, tuttavia, il gioco è ancora abbastanza buono. Nonostante alcuni tempi di caricamento difficili, il gioco funziona bene e in realtà offre una bella esperienza piena di atmosfera.

L'arrivo di Pillars of Eternity 2: Deadfire sulla scena console potrebbe arrivare dopo una lunga attesa e potrebbe risultare un po' difficile iniziare, ma la qualità della narrazione e dei personaggi valgono la pena. Non è in alcun modo rivoluzionario, ma è un solido gioco di ruolo per chi ama tuffarsi in profondità quando gioca e gioca a un ritmo meno frenetico.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Solida esperienza RPG, personaggi fantastici; storie secondarie divertenti; dialoghi ben scritti.
-
Tempi di caricamento lunghi; Inizio lento; i controlli su console non sono i migliori.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto