Italiano
Gamereactor
recensioni
Psychonauts 2

Psychonauts 2 - La recensione del nuovo viaggio nella mente di Double Fine

Tim Schafer & co. hanno fatto l'impossibile e hanno offerto un sequel eccezionale.

HQ
HQ

L'industria dei videogiochi può rivelarsi davvero crudele a volte. Nonostante sia uno dei platform più originali e creativi della sua generazione, Psychonauts è caduto tristemente nell'oblio e ha faticato a generare molto entusiasmo al momento del lancio. Molti fan avevano oramai accettato il fatto che il suo cliffhanger finale non sarebbe mai arrivato, ma per fortuna ciò che sembrava apparentemente impossibile è successo. Grazie alla crescente popolarità dei platform e del fatto che il pubblico ha iniziato ad apprezzare il gioco con il senno di poi, è stato finalmente approvato e annunciato un sequel nel 2015 e ora, dopo sei lunghi anni, Psychonauts 2 è arrivato.

La storia questa volta fa seguito allo spin-off per dispositivi VR Rhombus of Ruin, in cui gli eventi si svolgono appena una settimana dopo che Raz ha sventato i piani malvagi di Coach Oleander alla fine dell'originale. Qui il nostro protagonista e il resto dei suoi colleghi, un gruppo di agenti psichici, sono in missione per scavare in profondità nella mente contorta del dottor Loboto per cercare di scoprire chi gli ha affidato il compito di catturare il capo degli phsyconaut Truman Zanotto. Durante l'esplorazione, il gruppo fa due scoperte strazianti. In primo luogo, sembra che ci sia un traditore all'interno dell'organizzazione, poiché la mente di Loboto è stata manipolata con trappole esplosive, ed emerge che il reclutatore del malvagio dentista ha intenzione di riportare in vita un criminale psichico noto come Maligula.

Fin dall'inizio, non possiamo fare altro che congratularci sia per la sceneggiatura del gioco che per il cast di personaggi. La scrittura qui è paragonabile per qualità e approccio a Ratchet & Clank, poiché spesso si diletta nell'assurdo e presenta molte battute sottili, che solo gli adulti possono cogliere. La sceneggiatura è davvero divertente e il cast fa impazzire con le loro performance, anche a distanza di 16 lunghi anni dall'uscita del gioco originale. Dirò che speravo di vedere un po' più di personaggi come Sacha e Coach Oleander, che hanno avuto un ruolo molto più importante nell'originale, ma le nuove aggiunte al cast qui sono ugualmente eccellenti.

I mondi mentali ricorrenti qui sprizzano creatività da tutti i pori e fanno davvero un ottimo lavoro nel catturare le lotte interiori di ogni personaggio. Sono rimasto colpito da quanto fosse diverso ogni mondo diverso e da quanti stili di gioco Double Fine sia stata in grado di offrire. In un livello, ero impegnato a preparare piatti per un trio di burattini giudici, in un altro mi sono trovato a rotolare su una gigantesca palla da bowling all'interno un mondo occupato da germi simili a umani, e un altro mi ha visto completare mini-giochi come una corsa lungo un monitor del battito cardiaco all'interno di un casinò. La varietà qui è straordinaria ed sono sempre rimasto colpito dallo scoprire dove il gioco mi avrebbe portato poco dopo.

L'originale Psychonauts è ancora uno dei migliori platform a cui abbia mai giocato, ma uno dei suoi più grandi difetti era il suo sistema di combattimento superficiale. Il combattimento è stato notevolmente migliorato in questo secondo capitolo poiché i tuoi poteri psichici ora hanno un ruolo più attivo e c'è una maggiore varietà di nemici. Invece di colpire semplicemente i nemici fino a farli cadere a terra, ora puoi PSI Blastarli da lontano, lanciare oggetti contro di loro usando la Telecinesi e usare Time Bubble per rallentare temporaneamente i loro movimenti. Alcuni nemici hanno persino punti deboli a determinati poteri, il che ti spinge a essere strategico con il loro uso.

Psychonauts 2Psychonauts 2

La selezione dei poteri a cui hai accesso è in gran parte la stessa, ma a differenza dell'originale, la maggior parte di questi sono sbloccati fin dall'inizio e tutti hanno i propri alberi delle abilità. Man mano che migliori il tuo grado di agente raccogliendo carte PSI e Figments of Imagination, guadagnerai punti che possono essere spesi per migliorare i tuoi diversi poteri. Ogni potere ha quattro potenziamenti e possono renderli più potenti e dare loro effetti secondari. Quando ho potenziato la mia abilità Pyrokinesis, ad esempio, sono riuscito a migliorarne il danno e il campo di attacco.

Il cast di nemici che affronterai questa volta è molto più vario e sono legati alle lotte mentali dei personaggi in modi davvero intelligenti. In una mente che mi sono trovato ad occupare, il personaggio soffriva di sbalzi d'umore e ho dovuto usare la chiaroveggenza per vedere i cattivi stati d'animo dalla sua prospettiva e distruggere letteralmente la radice del problema. Un altro esempio è stato quando ho dovuto respingere gli attacchi di panico di un personaggio che si innescavano in qualsiasi momento casuale. Il nemico ha agito proprio come una manifestazione fisica di un attacco di panico, poiché attacca in modo molto rapido e imprevedibile e tenta di sopraffare il giocatore dividendosi in diverse copie di se stesso.

Sebbene sia indubbiamente un prodotto più raffinato dell'originale (ho ancora dei flashback da stress post-traumatico dal mondo di Meat Circus), non mancano comunque alcuni problemi. Dover continuare a mettere in pausa e assegnare i poteri che vuoi usare ai pulsanti spalla è noioso e spezza molto il ritmo dell'azione. Capisco che l'elenco dei poteri sia abbondante, ma poteva esserci comunque un modo più snello per passare da un'abilità all'altra anziché dover continuare a tirare su un menu. Il platform di base risulta un po' goffo a volte. Quando dondolavo sui binari, mi ritrovavo sempre a cambiare direzione anziché girare per creare slancio e ho persino trovato che le azioni di base come il salto sul muro mi sembrassero inaffidabili.

Non solo Psychonauts 2 è un sequel superiore, ma è uno dei migliori platform che abbia mai avuto il piacere di giocare per una recensione. Sono molti i mondi mentali che traboccano di creatività per quanto riguarda il loro design e le rappresentazioni delle lotte per la salute mentale senza che due si sentano identici. Anche il combattimento è stato notevolmente migliorato rispetto all'originale, visto che ora i tuoi poteri psichici giocano un ruolo più attivo e c'è un cast più vario di nemici da combattere. Detto questo, non raggiunge la perfezione poiché il passaggio da un potere all'altro sembra ancora un po' goffo e alcuni elementi fondamentali della componente platform risultano ancora un po' grezzi.

HQ
Psychonauts 2Psychonauts 2
Psychonauts 2
Psychonauts 2
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
I mondi mentali sono pieni di creatività, il combattimento è stato notevolmente migliorato, la sua scrittura e rappresentazione delle lotte per la salute mentale è davvero intelligente.
-
Il passaggio da un potere all'altro è goffo, alcuni elementi platform devono essere perfezionati.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.