Italiano
Gamereactor
recensioni
Resogun

Resogun

Meraviglioso e complesso, lo shooter di lancio PS4 a firma Housemarque è un bel giocattolo da provare.

E' molto più di una demo tech per comprendere le capacità grafiche della console con titoli come Killzone: Shadow Fall ed è più profondo di ciò che il suo gameplay di semplicissima fattura 2D vorrebbe far credere. E' raro trovare un gioco che chiede di decifrare i suoi sistemi complessi in autonomia, piuttosto che offrire in un pacchetto ben confezionato un tutorial con "Tutto quello che devi sapere".

Inizialmente, è un cosiddetto "Shooter 101". Si sceglie una navicella da un trio di opzioni, si spara lungo il nostro percorso attraverso cinque fasi, si accumulano punti e si scalano le classifiche. Ogni fase ha più fasi, ognuna caratterizzata da più ondate nemiche, e si conclude con un boss finale. Avete a disposizione un'arma standard (aggiornabile), una quantità limitata di bombe, una spinta a breve termine, e gradualmente avete la possibilità di caricare un super-attacco.

Spara, distruggi, sopravvivi. Sparerete un sacco, riuscirete un po' meno nella seconda, ancor meno nell'ultima. Il vasto numero di nemici e una schermata di gioco caotica ve lo dimostreranno.

Resogun

Da fuori, si apprezza lo stage design. Ogni livello è un cilindro circolare avvolto su se stesso, in cui il primo piano diventa sfondo e viceversa, come in un cerchio. Andate a sinistra, andate a destra. E allo stesso modo fanno i nemici. È possibile scattare in avanti e indietro. Le navi e le armi da fuoco sono audaci, i colori luminosi, che si contrappongono ai toni freddi dello stage e dello sfondo. Distrutte le navicelle nemiche e fatti esplodere i boss, i cilindri si riempiono di una tempesta di frammenti. C'è un ralenti in chiusura creato appositamente, per dare maggior effetto.

Una volta che avete guadagnato abbastanza abilità per danzare piuttosto che schiantarvi tra gli attacchi, potete finalmente prendere un attimo di respiro e smascherare le meccaniche. Il moltiplicatore - componente di base per la longevità negli shooter attuali - aumenta ad ogni nemico abbattuto, e si azzera se non avete distrutto qualcosa per pochi secondi. C'è un limite massimale per il moltiplicatore, e tale limite è diverso per ogni livello di difficoltà.

La spinta vi rende pari ad un ariete invincibile, e concatenare attacchi contro le navicelle nemiche non solo accelera la vostra astronave - ma permette di passare da un lato all'altro dello stage più velocemente - ma riempie il moltiplicatore più velocemente.

E così si iniziano a decifrare gli altri elementi di gameplay, come gli umani intrappolati in gabbia in prigioni di vetro che circondano ogni livello. Ce ne sono dieci in tutto. Il loro salvataggio non è essenziale per la sopravvivenza, ma aggiungono un gradito bonus alla fine del livello. Risolvere il come e il quando si rivela a poco a poco, mentre si impara a prestare attenzione a indicazioni sempre molto sottili.

Avete la possibilità di salvare ciascun prigioniero a turni, i dieci tentativi non si sviluppano esattamente in modo uniforme nelle fasi di ogni livello, e ci sono due fasi per sfida. In primo luogo, bisogna fare in modo che escano dal loro cubo di vetro, e avete a disposizione un breve lasso di tempo prima che muoiano. Ciò può comportare, ad esempio, abbattere nemici specificamente segnalati, tutti o in un ordine specifico.

Fatelo e l'umano liberato inizia a correre alla cieca attorno al livello, in attesa che uno dei tanti pericoli mettano fine alla loro piano di fuga.

Resogun

Basta un solo proiettile vagante a ucciderli, o un buco nel pavimento del livello per ammazzarli, o farli rapire da navi nemiche. Hanno tutte le caratteristiche di sopravvivenza dei Lemmings. Potete raccoglierli e depositarli in uno dei due portali presenti nel livello. Potete recuperarli schiacciando un pulsante del pad, o oppure lanciarli in aria con i vostri laser.

E' a questo punto, quando avete afferrato i diversi aspetti del gioco, che iniziate a scoprire le permutazioni aggiunte per accumulare il punteggio. A dire il vero, stiamo ancora cercando di impararle tutte. La funzione di condivisione della PS4 sarà più utilizzato per studiare la schermata delle soluzioni e dei suggerimenti, più che crogiolarsi nella gloria di boss esplosi.

Dovete accettare il fatto che essendoci molto da imparare, questo aspetto non lo rende così accessibile come altri titoli del genere. Ma questo non vuol dire che si tratti di un titolo poco invitante. E' facile essere attratto dalle immagini, anche se l'enorme differenza nei punteggi tra voi e gli amici merita ulteriori indagini ed esplorazioni alla scoperta del corretto flusso del gioco. Qualcosa che ci ha colpito diverse volte, e la nostra opinione è che questo titolo sarà elettrizzante tanto quanto i migliori del genere.

Esiste comunque qualche problemino. Il posizionamento delle barre della spinta e dell'Overdrive della vostra navicella, ciascuno come semicerchi intorno al vostro veicolo, significano che le informazioni importanti sono esattamente dove l'occhio dovrebbe essere, ma i colori risultano troppo nascosti da risultare evidenti - e il suono che indica che la carica della spinta è piena facilmente si confonde con i suoni dello scenario. Allo stesso modo, capire dove sia la gabbia dell'umano liberato è quasi impossibile, in quanto l'indicatore (una linea verde verticale) che sembra sottolineare la posizione del prigioniero, si perde nel design del livello, tra navi, proiettili ed esplosioni.

Anche con questi problemi, però, il gioco risulta ancora uno dei titoli più forti della line-up di lancio PS4, soprattutto se volete prendervi una pausa dalle altre sessioni di gioco, o se volete dedicare un'intera serata a battere i punteggi delle classifiche degli amici.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Difficile; Le meccaniche di gioco richiedono tempo per essere capite; Musica grandiosa; Bel design dei nemici.
-
Le barre della spinta sono difficili da individuare; gli umani liberati si perdono nel caos.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

ResogunScore

Resogun

RECENSIONE. Scritto da Gillen McAllister

Meraviglioso e complesso, lo shooter di lancio PS4 a firma Housemarque è un bel giocattolo da provare.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.