Italiano
Gamereactor
recensioni
Sniper Ghost Warrior Contracts 2

Sniper Ghost Warrior Contracts 2 - La recensione

Questo sequel ci porta in Medio Oriente per affrontare una vedova vendicativa.

Su una scogliera da qualche parte in Medio Oriente, mi sdraio completamente immobile e osservo dal mio binocolo. Scruto attentamente l'area e finalmente trovo il mio obiettivo. Prendo il mio fucile da cecchino e inizio a seguirlo con il cannocchiale, aspettando pazientemente l'occasione giusta per premere il grilletto. Il momento che stavo aspettando arriva, finalmente, trattengo il respiro e premo. Bam. È un colpo, il proiettile lo colpisce dritto nell'orbita e lui cade a terra. Missione eseguita alla perfezione.

Come il suo predecessore, la trama non è rivoluzionaria ed è piena di stereotipi e luoghi comuni. Siamo a Kuamar, che si trova da qualche parte tra il Libano e la Siria ed è governata da uno spietato dittatore da oltre vent'anni. Ora c'è il rischio di una guerra dopo che il dittatore in questione è stato assassinato e la sua vedova, che ha preso il potere, sta pianificando per vendetta un violento attacco in una regione vicina. Naturalmente, non è una situazione ottimale ed è qui che entri in scena tu. Assumi il ruolo di Raven, un cecchino di grande esperienza ed è tuo compito porre fine a questa follia.

Mi piace intrufolarmi nei giochi e mi piace molto giocare nei panni di un cecchino. È eccitante in un modo in cui pochi altri elementi lo sono in termini di azione, almeno per me. Le missioni con cui mi sono divertito di più in giochi come Call of Duty sono di solito questo tipo di missioni, che mi permettono di giocare nei panni di un cecchino. C'è qualcosa di speciale nel cercare di non essere visti, di strisciare in avanti e aspettare l'occasione giusta e finalmente ottenere la tua ricompensa sotto forma di un perfetto colpo alla testa. Questo è anche il momento in cui il gioco dà il meglio di sè, è davvero divertente sparare ai terroristi e la sensazione offerta dalle armi è davvero buona, specialmente il fucile da cecchino, che sembra pesante e robusto come dovrebbe essere. Proprio come nelle parti precedenti, devi seguire il proiettile in una sequenza al rallentatore che termina con diversi schizzi e sangue. Alcune delle animazioni sono molto grafiche, come al solito in questo franchise videoludico.

Le mappe sono enormi e ci sono un totale di cinque mappe in cui è possibile muoversi liberamente e affrontare tutti gli incarichi nell'ordine che si ritiene opportuno. Penso che sia un bene in quanto ti consente di fare una breve pausa e provare qualcos'altro per un po' se resti bloccato in un momento specifico. Su ogni traiettoria ci sono uno o pochi bersagli intermedi oltre al tiro, che può essere qualsiasi cosa, dall'interferire con i segnali satellitari alla trasmissione di virus in qualsiasi sistema informatico del nemico.

Sniper Ghost Warrior Contracts 2Sniper Ghost Warrior Contracts 2

Anche se il cecchinaggio è di gran lunga la parte più divertente e ben progettata del gioco, questi piccoli obiettivi sono comunque un bel cambio di ritmo. La dimensione delle mappe significa anche che non è possibile sfondare in fretta, questo gioco richiede pazienza e ho capito che ho bisogno di esplorare e conoscere l'ambiente per poter portare a termine le missioni nel migliore dei modi. Richiede un po' di finezza e, proprio come nei giochi precedenti, si tratta principalmente di trovare un buon posto da cui sparare e poiché spesso si trova a una distanza di oltre mille metri, è importante che tu sia preciso e calmo.

CI Games continua a offrire un prodotto dignitoso e nel complesso ci riesce bene in termini di budget e risorse. Graficamente, non c'è un aggiornamento importante dal gioco precedente, è davvero carino in alcuni punti ma non è qualcosa che mira a distinguersi dal classico genere action. Le meccaniche di gioco sono ancora piuttosto goffe ma comunque completamente gestibili. La storia è leggermente migliore dell'ultima ma è comunque prevedibile, il doppiaggio è rigido e i dialoghi noiosi. L'intelligenza artificiale è migliorata un po' dall'ultima volta, ma non è mai eccezionale e oscilla bruscamente tra l'essere molto vigili e i nemici intelligenti per essere più stupidi di un treno nel momento successivo. Le sequenze al rallentatore sono comunque piuttosto monotone, ma penso che aggiungano comunque qualcosa al gioco. Tuttavia, è superbamente ottimizzato. Nonostante abbia giocato poco più di quindici ore, non ho avuto un solo problema. Nel complesso, mi sono divertito molto, non può competere con gli sparatutto AAA, ma se guardi alle differenze nelle risorse di sviluppo, Sniper Ghost Warrior Contracts 2 offre comunque un'esperienza davvero piacevole.

Sniper Ghost Warrior Contracts 2
Sniper Ghost Warrior Contracts 2Sniper Ghost Warrior Contracts 2Sniper Ghost Warrior Contracts 2
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
intelligenza artificiale... intelligente. Mappe enormi. Bellissimi ambienti. Prestazioni solide come una roccia.
-
Meccanica goffa. Doppiaggio terribile. Storia noiosa.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.