Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Superliminal

Superliminal

Un divertente puzzle game che gioca con la prospettiva.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Superliminal è un gioco che ti permette di giocare con una prospettiva forzata.E questo è tutto ciò che devi veramente sapere. La prospettiva forzata può essere definita come una tecnica che impiega l'illusione ottica per far apparire un oggetto più lontano o più vicino, più grande o più piccolo di quello che realmente è. Ciò che significa per quanto riguarda Superliminal è che puoi prendere un oggetto e poi posizionarlo lontano da te in modo che sia fisicamente molto più grande, o viceversa, il che lo renderebbe molto più piccolo.

All'inizio del gioco, ci troviamo a letto al Pierce Institute e ci dirigiamo verso la terapia del sogno di SomnaSculpt, sotto la supervisione di medici e di un protocollo di orientamento non proprio simpatico e robotico. È in questo scenario da sogno che iniziamo a giocare con una prospettiva forzata, ma non ci vorrà molto prima che ci ritroviamo fuori dai sentieri battuti della simulazione e proviamo a tornare al mondo del risveglio insieme a livelli sempre più disorientanti e messaggi meno che utili dal dott. Glenn Pierce e dalla SOP.

Superliminal

Superliminal ci ricorda immediatamente sia Portal, a causa della struttura a livelli della camera di prova dei test e con quel tipico humour un po' sagace, sia The Stanley Parable, a causa dell'estetica generale e degli ambienti inaffidabili in cui le cose possono scomparire mentre il tuo sguardo vaga, i corridoi si aprono su se stessi, e labirinti sfidano la fisica.

La prospettiva forzata è il filo conduttore del gioco e il modo principale per interagire con il mondo oltre a camminare e saltare. Ma ecco che arriva il problema: è un puzzle game lineare con diversi livelli che a loro volta sono segmentati e divisi da porte e queste porte non lasciano passare oggetti. Ciò significa che questa meccanica principale diventa rapidamente più limitata di quanto originariamente promesso nelle prime fasi del gioco, prestandone uno per scansionare l'oggetto specifico intercambiabile nella stanza prima di capire il modo specifico in cui si intende risolvere il puzzle per andare avanti.

SuperliminalSuperliminal

Quella sensazione di leggera delusione si attenua rapidamente poiché gli enigmi sono abbastanza divertenti, tuttavia, il nostro divertimento è stato accolto da un crescente fastidio per la trama del gioco, che nel complesso è poco appagante. Il terzo atto del gioco, tuttavia, mette insieme narrativa e meccanica in un modo che cambia la propria prospettiva e che ci ha portato ad apprezzare gli eventi precedenti. Inoltre, con un'autonomia di poco meno di tre ore, non riesce mai ad andare oltre.

In un gioco che a volte cerca di essere Portal senza i portali e The Stanley Parable senza parabola, la narrazione spesso sembra forzata. Tuttavia, come gioco puzzle, la sua meccanica principale si rivela originale e divertente nonostante alcune limitazioni. L'esperienza nel suo insieme è piuttosto piacevole se un po' sbilenco, dove l'inizio e la fine sono alti mentre la sezione centrale si trascina un po'. Tuttavia, è sicuramente un gioco unico, che vale la pena darci un'occhiata.

SuperliminalSuperliminalSuperliminal

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Giocare con la prospettiva è molto divertente.
-
Narrazione irregolare, restrizioni lineari.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto