Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Trover Saves the Universe

Trover Saves the Universe

Direttamente dal creatore di Rick&Morty, un divertente gioco VR (ma anche in 2D) che tuttavia avrebbe potuto essere migliore.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Nelle prime due stagioni della serie animata di Dan Harmon e Justin Roiland, Rick & Morty, l'azione viene ripetutamente interrotta dai portali inter-dimensionali di Rick e dalla caratteristica che consente a Rick di ricevere segnali da tutte le dimensioni e pianeti dell'universo. Questo si traduce in una serie molto divertente e completamente fuori di testa di sketch - sebbene non sempre ugualmente di successo. Perché menzioniamo in modo specifico gli sketch dello show nella nostra recensione del nuovo gioco di Roiland? Beh, Trover Saves the Universe è più simile a quegli sketch visti nella serie più che alla trama principale ben scritta di Rick e Morty sotto molto punti di vista. Ci sono alcune battute da scoprire ma purtroppo, né queste né la trama generale di Trover Saves the Universe raggiungono un livello che permetta di salvare il gameplay mediocre del gioco.

Il titolo parte abbastanza bene anche se il potente cattivo del gioco, Glorkon, ruba adorabili cuccioli di peluche del giocatore e li inserisce nelle sue orbite, dandogli un potere virtualmente illimitato per realizzare il suo piano distruttivo. Né il piano né la motivazione del piano verranno ovviamente rivelati in questa recensione (non vogliamo spoilerare i punti chiave della trama, dopotutto), ma il motivo va rintracciato in una delle battute più esilaranti del gioco, che ovviamente contiene contenuti pensati per un pubblico adulto. Il nostro personaggio principale si trova incatenato alla sedia, il che ovviamente complica le cose mentre dai la caccia al malvagio Glorkon per recuperare i tuoi amati cuccioli. Fortunatamente, il mostro purosangue Trover viene in tuo soccorso e, diversamente da te, può muoversi liberamente.

Come, ad esempio, in Moss e Astro Bot, interpreti un doppio ruolo. Trover si controlla tramite il controller DualShock mentre l'altro personaggio si controlla sia con i controlli di movimento sia con il DualShock (se giochi la versione 2D, tutto viene gestito con il controller). Trover ha una selezione classica di movimenti disponibili. Può correre, fare un doppio salto, librarsi, rotolare e colpire con il suo scudo leggero mentre l'altro personaggio può cambiare la visuale spostando la sedia su e giù così come raccogliere e controllare gli oggetti attraverso la telecinesi. Inoltre, annuendo o scuotendo la testa, puoi rispondere alle domande e fare delle scelte che spesso alterano il destino di un NPC. Non è qualcosa che cambia radicalmente il risultato della trama principale, ma i dialoghi e alcune scene hanno un risultato diverso, offrendo un certo valore di rigiocabilità al gioco. Molte delle battute di maggior successo del gioco si basano a loro volta su queste scelte e, in particolare, la vignetta sul destino di Vanilla Village ci ha fatto ridacchiare rumorosamente.

È nello humour che Trover Saves the Universe trova la sua giustificazione primaria perché né la componente platform né i puzzle superano il livello di mediocrità. È semplice, sì, ma come l'eccellente Astro Bot ha dimostrato l'anno scorso, questo non è necessariamente un problema c'è una buona varietà. Trover Saves the Universe non offre molto in entrambi gli aspetti. Le sequenze platform del gioco fanno uso di un raggio colorato che mostra dove sei, ma mentre in Astro Bot non c'erano dubbi su dove stavi per atterrare, il raggio di Trover tende a rimanere nei laghi di ossigeno e simili, il che rende difficile capire quanto sei vicino alla piattaforma. Le battaglie sono frequenti ma sfortunatamente monotone e la varietà di nemici non è eccezionale. Oltre a questo, quasi tutti i puzzle implicano l'uso della telecinesi per spostare le scatole in giro e rendere più facile l'attraversamento di Trover.

Trover Saves the Universe
Trover Saves the UniverseTrover Saves the Universe

Il rovescio della medaglia è data dal fatto che Trover commenta spesso le carenze in termini di gameplay del gioco. A volte è divertente quando un puzzle difficile in cui una serie di luci devono mostrare il colore verde viene aggirato con violenza anziché con l'intelligenza o quando un atto omicida "uccide" la progressione del gioco. Altre volte sembra un modo per coprire il game design pigro.

D'altra parte, molti dei mondi che la coppia dinamica visita sono ben progettati dal punto di vista grafico. Ad esempio, Flesh World è un mix di pertugi, il che significa che è ricco di caverne. Qualunque cosa funga da gateway in questo mondo, lo lasciamo scoprire a te. Shroomia World mescola magistralmente spugne e castelli giganti e Tech World sembra una specie di parodia di Alewood City di Ratchet & Clank. Il design del personaggio ha anche i suoi punti salienti evidenti. Il cattivo di Glorkon, con il suo corpo grassoccio a forma di cono, il becco d'uccello e i tuoi due cuccioli di peluche bianchi nelle orbite dell'occhio è uno spettacolo glorioso. Le piccole creature di Vanilla Village, che possono essere o meno occupate, sono sia carine che un po' disgustose, e anche le Persone Voodoo sono deliziose.

Trover Saves the Universe

Trover Saves the Universe è partito come progetto VR, ma lungo la strada, Squanch Games ha deciso di sviluppare anche una versione 2D. Se non possiedi un dispositivo VR, questa versione è sicuramente accettabile. Su PS4 i controlli vengono gestiti solo con un controller e funzionano senza intoppi poiché gli elementi VR sono alquanto modesti. Se hai l'opportunità, ti consigliamo tuttavia di giocare in VR - il contesto del gioco, il tuo chairopean e i controlli danno più significato al gioco in VR, ma, di nuovo, entrambe le versioni sono perfette.

Sebbene nessuno degli elementi del gameplay si elevi sopra il mediocre, Trover Saves the Universe potrebbe facilmente diventare un'esperienza fantastica. La trama è decisamente incline al bizzarro con i suoi dialoghi improvvisati e monologhi deliranti. Sfortunatamente, Trover e il resto dei personaggi non sono abbastanza divertenti da riuscire a salvare il gioco, poiché finisce per sentirsi come uno sketch esteso di una puntata di Rick & Morty con alcune sezioni platform standard in aggiunta. I fan di Roiland dovrebbero sicuramente dare una possibilità al gioco, ma se non sei un fan del suo humour, ci sono molti giochi migliori con cui puoi divertirti, VR o no.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Trover Saves the UniverseTrover Saves the UniverseTrover Saves the UniverseTrover Saves the Universe

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Un simpatico antagonista e mondo ben progettato; offre molti momenti divertenti.
-
Il sistema di combattimento è troppo semplicistico; Puzzle ripetitivi.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Trover Saves the UniverseScore

Trover Saves the Universe

RECENSIONE. Scritto da Ketil Skotte

Direttamente dal creatore di Rick&Morty, un divertente gioco VR (ma anche in 2D) che tuttavia avrebbe potuto essere migliore.

Caricamento del prossimo contenuto