Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
preview
Assassin's Creed Valhalla

Assassin's Creed Valhalla: L'Alba di Ragnarök - Nuova anteprima

Il prossimo capitolo della saga di Eivor è quasi pronto e abbiamo visto un sacco di nuovi gameplay.

HQ

Dopo il suo annuncio nel dicembre 2021, Ubisoft si sta ufficialmente preparando per il lancio della terza grande espansione di Assassin's Creed Valhalla. Portando avanti la saga di Eivor il Vichingo, questa espansione sarà leggermente diversa dalle precedenti, poiché si concentrerà principalmente su Odino nel corpo di Eivor, come nel caso delle storie secondarie che iniziano quando Eivor beve la pozione allucinogena nella capanna di Valka. Detto questo, L'Alba di Ragnarök propone un racconto mitologico, intriso di magia e meraviglia, in cui Eivor si reca nel glorioso regno di Svartalfheim nei panni di Havi (Odino) per localizzare e salvare Baldr, che è stato catturato e imprigionato dal gigante del fuoco, Surtr.

La trama ruota attorno a Havi (di nuovo, è sempre Eivor nei panni di Odino) che arriva a Svartalfheim in cerca di risposte, solo per scoprire che il Regno è stato oggetto di un'invasione da parte delle forze infuocate di Muspelheim (l'esercito di Surtr). Sulla strada per salvare Baldr, Havi viene coinvolto in varie missioni, ognuna delle quali aiuta i Nani che attualmente si nascondono e vivono nella paura delle mortali e spietate legioni di Muspelheim.

HQ

Va detto che se hai giocato ad Assassin's Creed Valhalla o alle due precedenti espansioni, L'Alba di Ragnarök non fa nulla di enormemente diverso. Viene comunque raccontata una storia attraverso le conversazioni tra Havi e il cast di persone di supporto, il tutto ambientato in un vasto mondo aperto pieno di mistero e intrighi. Tuttavia, detto questo, Svartalfheim è significativamente diverso da quello dell' Inghilterra, della Francia e dell'Irlanda.

Annuncio pubblicitario:

E' un mondo leggendario, ed è quasi definito dalle radici tentacolari di Yggdrasil che si estendono all'orizzonte ma sono state contaminate dalla presenza infuocata di Muspelheim. Il mondo è grande, ampio, pieno di vegetazione lussureggiante ed è evidenziato da gloriose strutture e città naniche dorate. Irradia magia e intrighi, ma è corrotto e segnato dagli eserciti in guerra di Musphels che hanno trasformato questo magnifico e puro regno in un paesaggio fratturato e caotico.

Gli stessi Musphel sono l'incarnazione della furia. Il loro design è umanoide, ma è inconfondibilmente mitico grazie alla loro pelle infuocata e fusa. Sebbene la maggior parte di questi mostri selvaggi abbia una dimensione simile a quella di Havi, ci sono vari tipi di nemici, inclusi giganti torreggianti e Musphels che brandiscono tutti i tipi di diversi tipi di armi, che si tratti di asce, lance, spade e scudi, lo chiami. Il problema principale con i Musphels e ciò che li distingue dagli altri nemici è la loro capacità di potenziarsi a vicenda con urla di guerra urlanti che radunano tutti i Musphels nel raggio d'azione e li rendono ancora più difficili da abbattere. Aggiungi a questo l'unità speciale di tipo Flame Keeper, che può far risorgere i Musphels caduti, estendendo i combattimenti in modo significativo a meno che non li prenda di mira prima, e otterrai una fazione nemica mortale, tanto spietata quanto resistente.

Assassin's Creed Valhalla

Per aiutare Havi a eliminare le forze di Musphelheim, Ubisoft sfrutta l'occasione di L'Alba di Ragnarök per aggiungere un nuovo sistema di abilità chiamato Hugr-Rip. Questo è esclusivo di questa espansione, il che significa che non potrai trasferirti in Inghilterra o altrove, ma ciò che ti permetterà di fare è trasformarti per abusare di determinati poteri. Come da tradizione, Hugr-Rip sta essenzialmente prendendo l'essenza della vita di qualcosa e la usa come carburante per mosse magiche. Nel caso di L'Alba di Ragnarök, questo può significare trasformarsi in un Corvo per attraversare rapidamente la mappa, resuscitare i nemici caduti in modo che combattano al tuo fianco, trasformandosi anche in un Musphel in modo che tu possa camminare tra gli eserciti di Surtr inosservato.

Annuncio pubblicitario:

Ci sono cinque poteri da scoprire e utilizzare e ognuno può essere potenziato per fare alcune cose extra: ad esempio consentire a Havi di assassinare un nemico in aria facendolo cadere mentre si usa Power of the Raven. In aggiunta a ciò, gli oggetti avranno anche un nuovo livello aggiornabile chiamato Qualità Divina, che ti consente di sbloccare un nuovo slot per le rune che aggiungerà ulteriormente tratti unici a ciascun potere, rafforzando così la personalizzazione e la specializzazione disponibili in Assassin's Creed Valhalla.

Anche se non è esattamente il principale punto di forza di ciò che L'Alba di Ragnarök offre, la nuova arma, l'Atgier, è destinata a portare un nuovo stile di combattimento, che dà la priorità all'uso di varie combo e mosse per tagliare i Musphels in una raffica di colpi e colpi. Questo strumento, che è essenzialmente una variante insolita di un'arma ad asta, è destinato anche a servire una serie di devastanti mosse finali che mostrano la vera potenza del Signore di Asgard.

Anche se L'Alba di Ragnarök fornirà molti nemici da abbattere, se stai cercando un nuovo modo per testare e migliorare le tue abilità, l'Arena Valkyrie è destinata a essere un luogo da visitare. Questo anello di combattimento è un luogo che offre una miriade di sfide di combattimento che possono essere migliorate utilizzando Vantaggi per aumentare la difficoltà dell'incontro, in modo che tu possa migliorare la tua meccanica e acquisire maggiore familiarità con armi, combo, abilità e altro, in uno scenario dedicato.

Assassin's Creed ValhallaAssassin's Creed Valhalla

I giocatori di Assassin's Creed Valhalla avranno il lusso di avere già familiarità con il viaggio di Eivor/Havi e probabilmente si troveranno già in un posto adatto per continuare con l'espansione quando uscirà. Ma per coloro che non lo sono, per coloro che non hanno ancora raggiunto il livello di potenza di 340, Ubisoft offre un modo per aumentare istantaneamente il livello del tuo personaggio in modo che tu possa tuffarti direttamente nell'Alba di Ragnarök. Se sei preoccupato che questo possa rovinare la trama, non preoccuparti; come ci ha detto il direttore creativo Mikhail Lozanov, l'espansione è stata progettata in modo che i giocatori possano giocarci "indipendentemente da dove si trovino nella loro esperienza di Valhalla" e che ogni volta scegli di giocare a L'Alba di Ragnarök, semplicemente "migliorerà" la trama generale di Valhalla.

C'è molto da aspettarsi nel regno di Svartalfheim a giudicare da ciò che ci è stato mostrato, e la parte migliore è che non dovremo aspettare così tanto prima che L'Alba di Ragnarök arrivi, poiché l'espansione verrà lanciata ovunque Assassin's Creed Valhalla è disponibile, a partire dal 10 marzo. Se tutto va bene, quando arriverà quel giorno, scopriremo qualcosa in più sul fatto che questa espansione preveda l'evento catastrofico di Ragnarök e, in tal caso, se torneremo nei panni di Havi/Odin ancora una volta in futuro.

Assassin's Creed Valhalla

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto