LIVE
logo hd live | Ninja Gaiden: Master Collection
See in hd icon
Italiano
Gamereactor
preview
Battlefield 2042

Battlefield 2042 - Prime impressioni

2042 rappresenta la più grande evoluzione della serie fino ad oggi.

Dopo diversi mesi di attesa, EA ha finalmente svelato il nuovo capitolo di Battlefield e sembra che darà il via al mandato della serie sulle console next-gen con il botto. Battlefield 2042 è uno sparatutto futuristico che è destinato a raggiungere molti primati, a partire da battaglie con 128 giocatori e loadout completamente personalizzabili. Di recente, ci è stata data l'opportunità di partecipare a un evento pre-reveal esclusivo (virtualmente, purtroppo), per saperne di più sullo sparatutto e abbiamo potuto parlare con la produttrice associata del gioco, Marie Granlund.

Un passo audace che Battlefield 2042 compie rispetto al suo predecessore è che non presenta una campagna per giocatore singolo e l'attenzione è esclusivamente rivolta al multiplayer. È qualcosa che la serie Call of Duty ha fatto con Black Ops 4, e anche Battlefield V aveva un'attenzione limitata alla trama, con appena tre missioni giocabili presenti. Ho chiesto a Marie perché è stata presa la decisione di eliminare la campagna in Battlefield 2042 e lei mi ha detto: "Quando abbiamo esaminato i nostri giochi precedenti, il multiplayer è sempre stato ciò che sappiamo fare meglio, è anche qualcosa che riteniamo che i nostri giocatori identifichino come ciò che Battlefield possa offrire al suo meglio."

Magari non ci sono una serie di missioni, ma ciò non significa che non ci sia alcun contesto a questo ennesimo spargimento di sangue. Il gioco, come suggerisce il titolo, si svolge nell'anno 2042 e le cose non sembrano rosee, poiché la carenza di cibo, acqua e elettricità ha portato alla peggiore crisi di rifugiati mai vista per l'umanità. Con il mondo a pezzi, Russia e Stati Uniti si stanno facendo la guerra e il mondo intero è costretto a schierarsi. Sicuramente sarebbe stata una campagna intrigante, ma sono comunque felice di avere una qualsiasi scusa per giocare con una tecnologia futuristica in un gioco di Battlefield.

Battlefield 2042

Oltre ad aver eliminato la campagna, l'altro dettaglio che mi ha colpito di più della presentazione è che il gioco presenterà battaglie con 128 giocatori su console di nuova generazione. Per far fronte a questo numero di giocatori così massiccio, le mappe qui sono quasi quattro volte più grandi delle iterazioni precedenti e sembrano sicuramente consentire alcuni momenti davvero caotici. Quando ho chiesto a Marie di queste mappe più grandi, mi ha detto: "Personalmente, penso che la grandezza della mappa ti dà diversi tipi di intensità a seconda di dove vai. Quindi, se vuoi entrare in azione, sai quali aree vai a e se vuoi un ritmo un po' più lento e vuoi stare in guardia e fare un passo indietro un po', puoi farlo. La nuova generazione di Frostbite e anche la larga scala consentono diversi tipi di stili d gioco. "

A proposito delle mappe, questi spaziosi campi da gioco possono persino fungere da trappole mortali, visto che possono verificarsi disastri naturali come tornado e tempeste di sabbia mentre sei nel pieno dell'azione. I tornado possono trascinare giocatori e veicoli e lanciarli violentemente in aria, quindi devi stare attento e guardarti sempre le spalle. Marie mi ha detto che questi disastri naturali si verificano a intervalli casuali e non li incontrerai su ogni mappa, quindi c'è un elemento di imprevedibilità, proprio come nella realtà.

Ora ti chiederai: "e le console last-gen?" Beh, è qui che le cose non sono chiare, dal momento che alcuni dettagli relativi al cross-play non sono stati ancora rivelati. Durante la presentazione, è stato rivelato che i possessori di last-gen avranno comunque accesso alle stesse mappe di quelli delle macchine più recenti, ma queste saranno di dimensioni più ridotte e limitate a 64 giocatori. Può essere giusto presumere che ci sarà un cross-play limitato o nullo tra le generazioni di console, ma EA ci ha semplicemente detto che i dettagli relativi al cross-play saranno condivisi in un secondo momento. Portiamo pazienza, dunque.

Battlefield 2042

Alcuni di questi cambiamenti possono risultare controversi, ma noto che la maggior parte dei fan è soddisfatta delle modifiche apportate ai veicoli. Ora puoi farti un giro istantaneamente usando un tablet, così non ti ritroverai più noiosamente a camminare a piedi tra gli obiettivi. Cosa esilarante, ho scoperto che puoi persino chiamare un veicolo sopra altri giocatori per effettuare un'uccisione facile se non sono attenti. Un altro cambiamento riguarda i ruoli che i giocatori possono assumere. Ogni giocatore in un veicolo ora ha un ruolo più definito, in quanto ci sono sedili da mitragliere, sedili antiaereo e sedili per osservatori. Questo dovrebbe garantire che nessuno resti semplicemente seduto annoiato in attesa di raggiungere il prossimo obiettivo.

Un altro cambiamento gradito che immagino piacerà alla community è l'inclusione degli specialisti. Questi hanno i loro gadget speciali, ma differiscono dalle classi dei giochi precedenti in quanto ti consentono di personalizzare completamente il tuo equipaggiamento. Nei precedenti titoli di Battlefield c'erano solo quattro classi giocabili (Assalto, Medico, Supporto e Ricognizione), e a queste erano legate armi e oggetti da lancio specifici. EA dice che saranno disponibili 10 diversi specialisti al momento del lancio e abbiamo potuto dare un'occhiata a quattro di loro.

Gli equipaggiamenti sono completamente flessibili, ma ogni specialista ha la sua specialità che è esclusiva per lui. Uno degli specialisti che abbiamo avuto modo di provare, ad esempio, si chiamava Webster Mackay ed era dotato di un rampino, uno strumento perfetto per scalare gli edifici ed eliminare cecchini ignari. Un altro specialista che siamo entusiasti di interpretare è Maria Falck, un personaggio di supporto che può essere utilizzato per recuperare facilmente gli alleati sparando proiettili con munizioni curative a distanza.

Battlefield 2042

Abbiamo anche scoperto che Battlefield 2042 vede la serie passare a un modello Battle Pass e questo includerà sia una corsia gratuita che una premium. Secondo il team di EA, il primo anno conterrà quattro stagioni che saranno composte da quattro Battle Pass, quattro nuovi Specialisti e diverse località nuove di zecca. Potrebbero iniziare a suonare campanelli d'allarme, ma siamo stati rassicurati sul fatto che i livelli premium dei Battle Pass conterranno solo oggetti cosmetici. Per fortuna, quindi, possiamo presumere che nuove mappe e specialisti saranno disponibili come contenuto gratuito e che successivamente non ci sarà una divisione all'interno della base di giocatori.

È fantastico sapere che la serie sia sulla via di una rapida ripresa dopo l'uscita complicata di Battlefield V. Battlefield 2042 sembra essere uno dei più grandi salti generazionali mai visti nella serie, con le sue battaglie su larga scala da 128 giocatori, i loadout flessibili e nuovi disastri naturali. Apprezzo anche piccoli tocchi fatti come i miglioramenti ai veicoli. Detto questo, vedo l'assenza del single player e l'apparente mancanza o il limitato cross-play tra generazioni di console come punto dolente per alcuni fan di lunga data. Ritorna a leggerci quando Battlefield 2042 verrà lanciato su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series il 22 ottobre 2021.

Battlefield 2042

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.