Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
preview
Bravely Default II

Bravely Default II - La prova della demo

Il prossimo pellegrinaggio è previsto a Excillant, perché ancora una volta i cristalli stanno causando rivolte. Facciamo il punto della situazione.

Neanche una settimana fa Nintendo ha pubblicato una demo di Bravely Default II su Switch eShop. Nonostante la strana denominazione, è la terza iterazione della serie a sbarcare in esclusiva su Nintendo Switch per la prima volta. Intelligent Systems lo ha fatto con Fire Emblem: Three Houses in precedenza e ora lo sviluppatore Silicon Studio ha seguito il loro esempio per abbandonare il vecchio hardware 3DS e trovare un posto accogliente nella console ibrida di grande successo. Abbiamo esaminato ciò che il terzo capitolo del JRPG ha in serbo per i suoi giocatori più fedeli e abbiamo visto la prima avventura di quattro nuovi eroi.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Bravely Default IIBravely Default II

Tuttavia, la demo non inizia introducendo questi quattro avventurieri. Piuttosto, lo sviluppatore ha deciso di condividere una comunicazione in cui afferma che questa versione speciale sarà un po' più difficile rispetto al gioco finale. I Silicon Studios vogliono che i fan mettano alla prova la finezza tattica del JRPG e sebbene abbiamo investito circa 200 ore nei due predecessori su 3DS, il nostro gruppo è stato eliminato un paio di volte nel corso delle prossime ore. Anche con una strategia adeguata, l'inizio è stato piuttosto approssimativo perché non è facile iniziare con il noto sistema di combattimento.

In Bravely Default II combatteremo battaglie a turni e c'è un trucco speciale da ricordare: le unità possono risparmiare i cosiddetti Punti Battaglia - in breve BP - per agire più volte per turno o usare attacchi particolarmente potenti. In questo modo, è possibile effettuare un massimo di quattro azioni per personaggio in un singolo round e puoi attivare questo overkill anche se non hai ancora raccolto abbastanza BP - tuttavia, i tuoi personaggi sono esposti ai turni nemici per diversi round e non possono reagire. Gli avversari padroneggiano a loro volta questa meccanica, che porta a intense battaglie con dinamiche entusiasmanti.

Il grande sistema di classe per il quale Bravely Default è noto è direttamente collegato a questo sistema di battaglia. Nell'ultimo gioco della serie - Bravely Second: End Layer - c'erano 30 classi con undici abilità passive e attive, che abbiamo accumulato e sbloccato tramite le battaglie in corso. Ciò ha permesso di creare classi ibride assurdamente potenti che hanno permesso un numero incredibile di strategie complesse. Bravely Default II ci mostra le prime sei classi a cui tutti e quattro i personaggi possono accedere contemporaneamente (sblocchiamo l'ultimo sconfiggendo il boss della missione principale).

Bravely Default II
Bravely Default IIBravely Default IIBravely Default II

Secondo lo sviluppatore, questa versione demo è separata dal gioco principale e questo garantisce che non riceviamo praticamente alcuna informazione sulla storia del gioco finale. Abbiamo appena appreso che la nostra truppa sta cercando i quattro cristalli per riportarli sotto controllo. A quanto sembra, il mondo è di nuovo di fronte all'abisso, perché, ad esempio, il cristallo del vento ha fatto sprofondare una città deserta a metà in un'oasi traboccante. In che misura tali eventi rientrano nell'ambito dei due predecessori, Nintendo ce lo spiegherà sicuramente più dettagliatamente durante il corso dell'anno.

Il nostro gruppo è composto da Seth, che ha perso la memoria, il vassallo dei cristalli Gloria, la seducente mercenaria Adelle e un ragazzo molto divertente chiamato Elvis. I quattro cercano informazioni sul cristallo del vento nella città del deserto sopra menzionata e durante le loro ricerche si imbattono in una voce che li porta a una rovina vicina, dove incontrano un altro vettore asterico (gli asterici sono pietre preziose che ci consentono di cambiare classe). Dopo aver completato la demo, possiamo scoprire uno o due altri segreti del mondo di gioco, ad esempio Silicon Studio ci lancia due super boss, contro i quali i personaggi di livello 20 non hanno alcuna possibilità - non è stato molto divertente.

A proposito, le classi hanno un attacco speciale, che dobbiamo caricare soddisfacendo prima alcuni requisiti. Come freelancer, dieci attacchi normali sono sufficienti per preparare questa abilità. Seth esegue quindi un potente attacco che dà alla nostra truppa un potente potenziamento statistico. Questa manovra cambia il ritmo della colonna sonora e finché la nuova melodia sta suonando, i nostri combattenti beneficiano di vari effetti aggiuntivi - questo dovrebbe essere noto alle persone che hanno giocato agli ultimi capitoli.

Bravely Default II
Bravely Default IIBravely Default IIBravely Default II

Ciò che era ovviamente molto importante per gli sviluppatori è l'interfaccia e la navigazione dei menu in generale. Ad esempio, se teniamo premuto il pulsante A sul Joy-Con destro in combattimento, verrà eseguito l'ultimo comando che il rispettivo personaggio ha eseguito nel turno precedente. Bravely Default ha già provato a rendere il grind dei JRPG il più piacevole possibile e Silicon Studio ovviamente vuole ripetere questo aspetto. Contrariamente ai due predecessori, tuttavia, non siamo più gettati in battaglie casuali, ma piuttosto ci dirigiamo verso i nostri avversari direttamente sulla mappa del mondo 3D o nei dungeon.

Ciò che ci ha colpito in questa prima versione è stato l'iconico stile grafico, che purtroppo è evidente solo negli sfondi in questo momento. I titoli 3DS erano tra i giochi più belli per la piattaforma portatile di Nintendo ed erano incredibilmente bravi a usare l'effetto 3D del dispositivo. Questi panorami sono disponibili anche in Bravely Default II, ma a mio avviso lo stile Chibi troppo stilizzato e (in questa composizione) super noioso dei personaggi non è una buona corrispondenza. Questi personaggi sembrano molto plastici e brillano in modo innaturale, il che non rende giustizia all'identità visiva. Pertanto, siamo particolarmente preoccupati che l'affascinante presentazione non sia sopravvissuta indenne alla transizione su Switch, il che sarebbe una vera perdita per Square Enix IP ...

Indipendentemente da questo, è ovvio che Silicon Studio raccoglie molte idee dai suoi predecessori per sostenere il nuovo capitolo della serie. Tuttavia, poiché l'ultimo gioco sembrava già una copia della formula originale, nonostante alcune idee personali, e abbiamo visto solo alcuni aspetti noti del gameplay in questa demo, la nostra impressione dopo le prime tre ore è piuttosto sobria. Sappiamo che Silicon Studio è stato in grado di sviluppare una narrazione intrigante nei loro giochi precedenti e ci aspettiamo che faccia lo stesso anche in Bravely Default II. Tuttavia, lo sviluppatore non può tentare di raggiungere il suo gioco di otto anni fa per sempre - è tempo che ci dimostri ciò che ha lasciato in magazzino.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Bravely Default IIBravely Default II

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto