Italiano
Gamereactor
testi hardware

Corsair K65 Plus Wireless

Corsair sta diventando aggressivo con la sua ultima tastiera.

Corsair ha l'abitudine non solo di introdurre prodotti piuttosto solidi, ma anche di essere spesso disposta a stabilire un prezzo abbastanza competitivo rispetto ai concorrenti diretti. Abbiamo assistito a questa strategia aggressiva in diverse occasioni, il che rende molto più facile per noi recensori consigliare Corsair rispetto a molto altro, poiché la "tassa" che si trova su gran parte dell'attrezzatura Razer, ad esempio, non esiste davvero.

E ora lo stanno facendo di nuovo. Il loro nuovo K65 Plus Wireless, una tastiera al 75% con interruttori hot-swap, grandi dettagli e supporto sia per Windows che per Mac tramite 2,4 GHz o Bluetooth per $ 159,99.

Corsair K65 Plus Wireless

Il telaio stesso è realizzato in plastica, plastica pesante sì, ma ancora plastica, il che è un po' deludente, poiché Keychron in particolare riesce a offrire molto di più per i soldi, ma Corsair ha scelto di concentrarsi sugli aspetti che sanno interessare ai loro utenti. Innanzitutto, gli interruttori della tastiera sono MLX Red di Corsair e sono lubrificati in fabbrica, cioè "pre-lubrificati", il che rimuove praticamente tutto il rumore da ogni pressione dei tasti, ma rende l'intero processo molto più fluido e dinamico. È immensamente soddisfacente, va detto.

Anche se i cappucci della tastiera non sono double-shot, quindi non è davvero possibile dire se l'usura nel corso di anni di utilizzo finirà per cancellare lettere e simboli, Corsair promette che questi cappucci sono PBT "sublimati", quindi i simboli non sono dipinti all'esterno, ma sotto uno strato.

Annuncio pubblicitario:

Come ho detto, è del 75%, quindi è poco ingombrante senza tastierino numerico, ma con i tasti freccia in una posizione separata. Hanno anche fatto spazio a una ruota estremamente ben progettata con un bordo metallico snodato, che può ovviamente essere programmato tramite iCUE per fare quello che vuoi.

Corsair K65 Plus Wireless

Sul retro è presente un interruttore per selezionare Mac o Windows e puoi connetterti con 2,4 GHz tramite un dongle incluso o semplicemente con il normale Bluetooth. In entrambi i casi, ottieni la crittografia AES e la durata della batteria è, secondo Corsair, fino a 266 ore se spegni l'RGB. Perché sì, c'è RGB per tasto, il che significa che non devi sacrificare gli effetti selvaggi solo perché hai risparmiato un po'.

In realtà c'è molto da amare qui, perché Corsair ha scelto un prezzo aggressivo senza sacrificare molte funzionalità effettive. Certo, l'RGB non brilla attraverso i simboli e il telaio stesso manca di peso, ma queste sono piccole cose rispetto alla fornitura di interruttori così soddisfacenti con una gamma così ampia di opzioni di connettività.

Annuncio pubblicitario:
08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto