Italiano
Gamereactor
testi hardware

Corsair Voyager A1600

Puoi eseguire lo streaming da un laptop? AMD e Corsair la pensano così.

Cosa manca al mercato? "Un laptop dedicato allo streaming", ha deciso Corsair. Poi guardarono Elgato e dissero: "Sei tu."

Anche se il prezzo sembra alto, oltre £ 2800 per una macchina con un Ryzen 7 6800HS, Radeon 6800M con 12GB GDDR6 VRAM, 16GB DDR5 RAM e 1TB NVMe così come un display IPS 16 "240Hz in 2560 x 1600, non siamo noi comuni mortali a cui è destinato, ma l'uso estremo dei prodotti Elgato dimostra che è qualcosa di molto rivolto a un gruppo target specifico, Probabilmente creatori di video e streamer professionisti. Il design potrebbe essere per chiunque, però, è sottile e industriale in senso buono.

Va detto che solo sulle specifiche è difficile confrontare. Non ci sono molti altri computer che hanno un Ryzen 7 ma poi una scheda grafica di 12GB o più, e lo stesso vale per il pannello. Un ROG G15 è forse il più vicino in termini di specifiche, con una scheda grafica peggiore, ma anche solo £ 600 in meno. E non hanno quel design strano in cui le cerniere del computer sono tutto ciò che è bloccato, lasciando un grande buco sotto lo schermo in modo che i pulsanti a sfioramento che si trovano dietro un pannello LCD possano davvero graffiarsi e graffiarsi. Non capisco questa logica.

Corsair Voyager A1600

La prima cosa che si nota con il Voyager A1600 è la grande barra macro S-key in alto, con un bel logo Corsair nel mezzo che si trasforma in un chiaro indicatore della batteria. I pulsanti possono essere programmati e, sebbene l'idea sia buona, personalmente avrei preferito pulsanti tattili invece di un'interfaccia touch. Questo è ovviamente per integrare il software Stream Deck di Elgato e il loro software della fotocamera. Una fotocamera 1080p 30fps con un microfono ragionevole è integrata per lo stesso motivo. Soprattutto, sono solo felice di un pulsante fisico per spegnere la fotocamera. E sono d'accordo che il giallo neon tedesco e il nero sono i colori di Corsair, ma il lembo davanti alla telecamera non dovrebbe essere di un colore giallo quando il resto dell'inquadratura è nero. Sporge troppo.

Annuncio pubblicitario:

Ci sono alcune connessioni, come USB-4 con Thunderbolt 3, che è il nuovo standard USB-C 40 Gbit/s che supporta lo Slipstream di Corsair. C'è anche la connessione ad esempio ai topi tramite onde radio e DBS, che non è in alcun modo spiegato. In sostanza, è parte integrante di WIFI 6E ed è qualcosa in più che i sistemi WIFI di Qualcomm possono utilizzare (Dual Band Simultaneous), in cui si utilizza contemporaneamente la banda 2.4Ghz e 5Ghz per ottenere un ritardo inferiore sul segnale. Non è una novità, ma i Qualcomm sono realizzati appositamente per i giochi tramite WIFI. Tuttavia, non capisco assolutamente nulla del fatto che il Voyager A1600 non abbia una porta Ethernet e HDMI. Lo streaming wireless al 100% e il gioco simultaneo non sembrano la risposta, soprattutto considerando che il WIFI al di fuori del Nord Europa è raramente qualcosa di cui gridare. Sì, puoi estrarre la Displayport tramite il connettore USB-C, ma ancora una volta, perché non avere solo una porta HDMI?

La tastiera è abbastanza bella. Ci sono LED Capellix sotto i tasti e vengono utilizzati interruttori Cherry MX ULP. È solido, tattile e tutte le tastiere dovrebbero almeno essere fatte così. Devo ammettere che, sebbene io sia tecnicamente molto contrario ai trackpad per qualcosa di diverso dall'uso assolutamente di base, questo trackpad Microsoft Precision in vetro è in realtà ben fatto ed è persino comodo da usare. È come se l'attrito tra le dita e il piatto stesso fosse in gran parte scomparso - è glorioso.

Corsair Voyager A1600

Sfortunatamente, l'unica porta USB-A si trova sul lato destro, che non è mai intelligente quando si utilizza un mouse cablato e si è destrorsi. Avrebbe potuto essere semplicemente posizionato sul lato sinistro. In effetti, si sarebbe dovuto presumere che, poiché il design è stato completamente convertito in USB-C, una porta USB-A è troppo piccola. Inoltre, è ovviamente possibile utilizzare Slipstream, ma è supportato solo dal dispositivo Corsair più recente e costoso, quindi a meno che non si desideri utilizzare il Bluetooth, si è costretti a utilizzare l'unica porta USB-A disponibile per il mouse.

Annuncio pubblicitario:

Gli altoparlanti vanno bene per un laptop, meglio di tante altre cose, ma stranamente non valgono molto di più. C'è un buon riconoscimento vocale e qualcosa che assomiglia alla vera gamma media. Parlare del suono Dolby Atmos da un paio di altoparlanti per laptop che affermano di avere "anche gli strati e i dettagli più sottili che prendono vita" è un po 'fastidioso in generale. La mia tesi è che è fisicamente impossibile con le limitazioni di un laptop fisicamente ed economicamente. La parte di streaming funziona meglio di quanto pensi; È reso abbastanza semplice eseguire funzioni con questa touchbar, ma l'intera parte di streaming è anche molto dominante nel modo in cui è impostata l'interfaccia.

Il computer è abbastanza pesante a 2,4 chili e la batteria è un 99Wh. Corsair dice che ne ricavano otto ore di riproduzione video, devo ammettere che ho ottenuto solo poco più di cinque ore. Intendiamoci, è qui che funziona solo sulla scheda grafica integrata e ha la cosa reale disattivata.
Lo schermo è il vero protagonista: è incredibilmente coerente nella sua riproduzione dei colori, ed è una delle pochissime volte in cui ho lo stesso senso di qualità di un monitor separato. Di solito non sono così appassionato di 16:10, e non lo sono ancora, ma con il profilo di streaming hardcore in mente, almeno ha senso. 240Hz è abbastanza bello una volta che ci si abitua, ed è abbastanza strano tornare a 144Hz, sembra, beh, meno fluido, meno organico. Il tempo di risposta è di 3 ms, è IPS e non esiste una copertura DCI-P3 dichiarata.

La maggior parte è gestita tramite il software ICUE, ma mi manca un modo semplice per aggiornare la GPU e il chipset tramite ICUE. Devi sapere come farlo da solo ora, e penso che dovrebbe essere integrato quando tutto il resto è facile e accessibile. Inoltre, non misurerà quale sia la temperatura della CPU, che devo dire è abbastanza rilevante. In effetti, ho avuto molta difficoltà a trovare qualsiasi software che potessi utilizzare per accedere al sensore di temperatura della CPU.

Il raffreddamento nella macchina non è molto ben descritto, ma ho eseguito tutto sul massimo setting durante i test di benchmark. Questo poi costa anche 51dB sul misuratore di pressione sonora. La GPU funziona normalmente a 51 gradi, quindi sale a 78 quando viene spinta al limite.

E così alla performance. Abbastanza generalmente molti giochi non giravano in 1440p standard, ma mantenevano 1600p. Quindi, i numeri possono essere difficili da confrontare.

Corsair Voyager A1600

3D Benchmark


  • Tempo Spia: 4997

  • Time Spy Extreme: 7478

  • Velocità: 1904

Assassin's Creed Valhalla


  • 1080p: 125

  • 1600p: 82

Cyberpunk 2077 uden Ray Tracing


  • 1080p: 95,83

  • 1600p: 56,28

Dirt 5


  • 1600p: 83,7

La Divisione 2


  • 1600p: 67

Total War: Warhammer III


  • 1080p: 77,1

  • 1600p: 46,4

Far Cry 6


  • 1600p: 94

Guardando le cifre, e sì, sono distorte dal fatto che è 1600p e non 1440p per molti, ma al suo prezzo pesante direi che le prestazioni sono almeno del 10%, e in alcuni casi fino al 15%, al di sotto di quello che mi aspetterei ragionevolmente da una macchina così costosa.

Sì, sono pienamente consapevole che è rivolto allo streaming, ma se non hai alcun headroom, cioè qualsiasi performance in riserva, allora giocare e trasmettere allo stesso tempo può diventare rapidamente un problema, soprattutto se si tratta di un gioco che può far fluttuare molto le prestazioni.

Inoltre, ci sono alcune scelte progettuali e omissioni che trovo difficili da capire, ad esempio la mancanza di porta HDMI e la singola porta USB-A. D'altra parte, lo schermo è fantastico, quindi non è che sia un brutto inizio, ma forse avrebbero dovuto lasciare che qualche altra persona avesse input su come dovrebbe essere progettato un tale computer, cosa che si deve presumere che abbiano fatto con un sistema di streaming e touchbar così user-friendly.

07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Tutto in un unico pacchetto centrale, grande schermo, streaming user-friendly.
-
Prestazioni e prezzo non corrispondono, manca di connettività, fa più rumore di quanto dovrebbe.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Corsair Voyager A1600

Corsair Voyager A1600

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Kim Olsen

Puoi eseguire lo streaming da un laptop? AMD e Corsair la pensano così.



Caricamento del prossimo contenuto