Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
articoli

Dal MateStation X al MatePad Paper: ecco le proposte di Huawei al Mobile World Congress 2022

Tutte le novità direttamente dalla fiera dedicata al tech più importante d'Europa.

HQ

Huawei è stato chiaramente uno dei protagonisti assoluti al Mobile World Congress 2022 di inizio settimana. Hanno dato il via all'evento già domenica, con una presentazione separata in cui hanno mostrato i loro nuovi "Super Devices" smart per l'ufficio, e poi dal lunedì al giovedì hanno letteralmente conquistato metà della Hall 1 della Fira Barcelona Gran Via per mostrare i prodotti in questione e praticamente tutto il resto che hanno in serbo.

"La cosa principale è che Huawei sta lavorando sodo per rendere la vita dei consumatori molto più facile", afferma Rian Ordóñez, product marketing manager di Huawei CBG Spagna, a proposito della conferenza sulla nuova line-up del CEO Richard Yu. "Alla fine, stiamo sviluppando tanti dispositivi, integrandoli come Super Device, per renderli più produttivi e creativi".

HQ

Il MateStation X, il MateBook E e l'esperienza Super Device

Nel video, Ordóñez ci guida alla scoperta di alcuni dei dispositivi appena introdotti. La prima tappa è la più ovvia ed emozionante, poiché abbiamo potuto sapere di più sul PC desktop all-in-one e sul display integrato Huawei MateStation X. "La caratteristica principale è la qualità dello schermo, che in realtà è 4K+", dice a proposito del display a colori reali da 28,2", 3:2, per poi evidenziare la leggerezza e la sottigliezza dell'unibody in alluminio.

Annuncio pubblicitario:

Il MateStation X nasconde una CPU AMD Ryzen 7 5800X, 16 GB di RAM e 1 TB di SSD. Lo schermo multitouch a 10 punti occupa il 92% della cornice del dispositivo e il suo rivestimento riduce l'effetto e i riflessi. Presentato come "il miglior PC all-in-one", verrà rilasciato a 2.199 euro, con incluso Windows 11 Home.

Alla seconda tappa, ci mostrano Huawei MateBook E, il nuovo convertibile del brand che può essere utilizzato sia come tablet che come laptop. Una caratteristica qui è che la cover del prodotto stesso, che include una porta USB-C all'interno della sua cerniera, pronta per la ricarica.

Questi dispositivi vengono accompagnati da "un processore Intel di 11 generazione e Windows 11 (...) ma puoi scaricare app tipicamente native per laptop, tablet o smartphone", come è stato svelato anche al MWC. Con uno schermo OLED da 12,6" e descritto come "il miglior laptop 2 in 1 al mondo", uscirà con una fascia di prezzo compresa tra 699 e 1399 euro.

Annuncio pubblicitario:

A questo punto nel video Rian ci mostra l'esperienza Super Device, che è ora disponibile con l'aggiornamento PC Manager alla versione 12.0.2, e consiste nell'accoppiare i dispositivi all'interno dello stesso ecosistema per eseguire il multitasking, il multiscreening e l'utilizzo tutti i prodotti come periferiche tra loro; non importa se, ad esempio, un dispositivo è basato su Win e il successivo utilizza HarmonyOS.

Il MatePad Paper e l'affascinante P5 Pocket

Infine non volevamo partire senza aver provato il primo eBook in assoluto di Huawei, il MatePad Paper, che cerca di migliorare ogni caratteristica offerta da altri brand. Come con MateStation X, il più grande schermo e-ink da 10,3" è pensato per ospitare fino a quattro documenti, consentendo ad esempio di leggere e prendere appunti, che possono anche essere note vocali, come spiegato da Rian. Incluse nella confezione una 2nd Gen M-Pencil e una cover, e il dispositivo uscirà al prezzo di 499 euro.

L'intervista si è poi conclusa sul telefono pieghevole di Huawei, il P50 Pocket, poiché è stato lanciato appena un mese fa. Ordóñez ci racconta come funziona la sua ricezione e le sue caratteristiche principali mentre diamo un'occhiata al suo display esterno, che consente di azionare il dispositivo piegato o di scattare foto o selfie con il set principale di fotocamere esterne, ad esempio.



Caricamento del prossimo contenuto