Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
articoli

Giochi da quarantena: i free-to-play da giocare in isolamento

Sono tempi duri e i giochi possono essere molto costosi, ma non tutte le esperienze interattive hanno un prezzo.

Il mondo è ad un vicolo cieco in questo particolare momento storico e molti giocatori sono senza lavoro, bloccati a casa o entrambi. Tuttavia, se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, per molti essere isolati in casa o in una stanza è l'occasione perfetta per recuperare il tempo perduto da dedicare ai videogiochi.

Gli eSport e la community videoludica in generale hanno visto un picco nel traffico da quando la maggior parte del mondo è bloccata tra le quattro mura. Milioni di persone stanno riprendendo in mano i loro controller, tastiere e dispositivi touch screen e accedono al mondo online per prendersi una pausa dal mondo reale.

Stando così le cose, ci siamo presi la briga di scegliere alcuni tra i migliori giochi free-to-play in circolazione, per capire da quale iniziare se hai un budget limitato:

Lanciati in un'avventura senza precedenti

Cosa c'è di meglio se non perdersi in un MMO? Per i lettori più anziani, potrebbe essere utile un viaggio nel passato, in particolare a Varrock nel vecchio RuneScape, uno dei MMORPG più popolari del suo tempo e un gioco che molti giocano ancora oggi, o un ritorno a World of Warcraft.

Proseguendo, c'è anche Neverwinter, che è un altro MMO amato con un'opzione free-to-play. Basato su Dungeons & Dragons, Neverwinter offre una panoramica su un mondo oscuro e misterioso che è destinato a lasciarti con il fiato sospeso.

Poi c'è Final Fantasy XIV e DC Universe. FFXIV (come World of Warcraft, un altro gioco che non potevamo non menzionare) è gratuito solo fino a un certo momento dell'esperienza, ma resta uno dei giochi FF più apprezzati ed è probabilmente uno dei primi tre MMORPG disponibili adesso. DC, d'altra parte, è un'esperienza più semplice, che porta sul tavolo una serie di personaggi giocabili mentre combatti e ti fai strada tra eroi e criminali online.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Entra nel campo di battaglia

Se stai cercando un gioco più massiccio o impegnativo, magari potresti prendere in considerazione l'idea di immergerti nel meraviglioso mondo dei MOBA. Ci sono tre candidati tra cui scegliere, e sono tutti gratuiti, almeno fino a un certo punto.

Il primo sulla piazza è stato League of Legends, quindi iniziamo da lì. C'è ancora una community molto vivace pronta ad accoglierti a braccia aperte e (per lo più) affettuose, e ci sono molti eventi eSport in circolazione da seguire, se vuoi scoprire il meglio del meglio e ottenere qualche consiglio.

Allo stesso modo è ottima anche l'offerta di Valve, Dota 2, che è ancra molto ben supportata dallo studio di Steam e ha un'impressionante scena competitiva, per cui The International rappresenta sempre una data importante da segnarsi sul calendario annuale degli eSports grazie al suo generoso montepremi.

Infine, c'è l'offerta di Blizzard, Heroes of the Storm, che riunisce personaggi di giochi come Warcraft, Starcraft e Diablo. Se dovessimo scegliere uno dei tre come punto di partenza, nonostante non fosse la scelta popolare, ti consiglieremmo proprio HotS.

Raccomandazioni a parte, tutti e tre i giochi vantano vaste line-up che potrebbero richiedere un po' di tempo prima di riuscire a impararle correttamente, e se i MOBA non sono stati la tua passione in passato, ora è un ottimo momento per approcciarti al genere.

Giochi da quarantena: i free-to-play da giocare in isolamento

Prendo un Royale con formaggio

Come sicuramente saprai, i giochi Battle Royale sono la mania del momento. Anche se è risaputo che è stato PUBG a dare il via al genere, è stato poi Fortnite a portarlo al livello successivo, diventando anche uno dei giochi più importanti del 21 ° secolo, e in poco tempo. Ma soprattutto, Fortnite è ancora gratuito.

Il rivale di Fortnite è Apex Legends. Lo sparatutto in prima persona di Respawn è un perfetto mix di idee e uno dei nostri giochi preferiti dello scorso anno. Se ti piace la prospettiva in prima persona ma preferisci tenere i piedi per terra, c'è anche Call of Duty: Warzone, che è uscito il mese scorso e si è dimostrato estremamente popolare, e rappresenta un'ottima opzione.

Un altro che è giocabile su PC, PS4 e Xbox One è Cuisine Royale. Questo titolo del 2018 è senza dubbio uno degli shooter battle royale più sottovalutati, ma è strano, divertente e non ci vuole molto per entrare in sintonia con l'esperienza.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Spara a quella me**a!

Pochi giochi hanno diviso l'opinione pubblica quanto Destiny. Anche se la maggior parte dei giocatori si è divertita con questo shooter a mondo condiviso, un certo numero di persone non ha amato il titolo del 2014. Al momento dell'uscita di Destiny 2 nel 2017, molti erano scettici, ma si è rivelato un vero spasso grazie all'impegno costante di Bungie. Inoltre, questo mondo online è diventato completamente gratuito da quando lo studio si è separata dal vecchio partner editoriale Activision.

Se Destiny non è nelle tue corde e preferisci una prospettiva in terza persona, c'è Warframe che viene spesso trascurato, ma nel corso degli anni gli sviluppatori hanno messo in piedi una community dedicata prendendosi cura delle basi e ci sono un sacco di cose da vedere e fare in questa vasta avventura di fantascienza.

Se preferisci stare a bordo di un veicolo, ci sono due ovvi candidati: War Thunder e World of Tanks (o Warplanes/Warships). Sono entrambi fantastici ed entrambi gratuiti, quindi ti consigliamo di scaricare entrambi e capire quale preferisci. Ad ogni modo, potrai metterti al volante di alcune delle macchine da guerra più iconiche della storia e sfidare avversari online.

Giochi da quarantena: i free-to-play da giocare in isolamento

Sport e corse

Per molte persone, non avere uno sport dal vivo da guardare o di cui discutere su Twitter è la più grande difficoltà da superare in questo periodo di quarantena. Per fortuna, però, possiamo mantenere viva la nostra passione calcistica con una serie di giochi free-to-play.

Top Eleven Football Manager va senza dubbio menzionato. Il rivale free-to-play del sempre più costoso franchise Football Manager sta rapidamente guadagnando terreno con più giocatori, soprattutto dopo una deludente versione di Football Manager portatile uscita l'anno scorso.

Qualcosa di leggermente diverso dai tuoi giochi gestionali più classici è Score! Questo gioco è apparso per la prima volta nel 2014 e si è rivelato un successo, arrivando persino ad un'ultima iterazione, Score! Hero - che è diventato ancora più popolare.

Ma non offre al giocatore un'esperienza di calcio molto realistica, ed è qui che entra in gioco la versione Lite di eFootball PES 2020. Simulazione calcistica davvero unica, questo titolo 2019 è disponibile sia su console che su dispositivi mobile.

Giochi da quarantena: i free-to-play da giocare in isolamento

Oltre a giocare a calcio virtuale, i giochi di corse sono un'altra ottima alternativa competitiva e non violenta. Su cellulare, ce ne sono due che si scontrano: CSR Racing e Asphalt 9: Legends, ognuna un'iterazione più recente dei rispettivo franchise: CSR ricorda molto Need For Speed, mentre Asphalt emana un'atmosfera in stile Forza.

Infine, anche se non è né sportivo né racing, a volte tutto ciò che vuoi fare è schiacciare pulsanti. Se gli attacchi combo folli e l'abilità con la spada sono il tuo forte, allora vale la pena optare per Brawlhalla, un brawler frenetico e free-to.play che ha sviluppato un seguito di culto grazie ai suoi personaggi e arene unici.

Gioca bene le tue carte

Ovviamente l'elenco non è completo senza un gioco di strategia. Un gioco sempre più popolare è Gwent. Il popolare gioco di carte faceva parte del franchise di The Witcher, che è diventata immensamente popolare - compresa la serie Netflix recentemente rilasciata, e The Witcher 3: Wild Hunt, che è attualmente su Xbox Game Pass. Gwent può essere giocato gratuitamente su un desktop.

Hearthstone è un altro gioco di carte estremamente popolare. Pubblicato da Blizzard, questo titolo a tema Warcraft ha ottenuto un seguito hardcore dalla sua uscita nel 2014. Meno carte ma altrettanto tattico (e dello stesso editore) è StarCraft II, che è anche disponibile in versione free-to-play.

Giochi da quarantena: i free-to-play da giocare in isolamento

I giochi mobili continuano ad attrarre un vasto pubblico e la cosa migliore è che molti giochi sono gratuiti. Clash Royale si è rivelato uno spin-off di grande successo del famoso gioco Clash of Clans, e vanta ancora un forte seguito anche oggi.

Forge of Empires è un altro gioco di strategia che merita un'occhiata. Questo titolo ispirato a Age of Empires richiede un po' di tempo per andare avanti e ci sono molte attese per attendere il completamento di equipaggiamenti ed edifici, eppure, vale la pena scaricarlo, anche se fai accesso al tuo umile insediamento una o due volte un giorno.

Infine, se hai voglia di costruire qualcosa, lanciati su SimCity BuildIt, un remix gratuito di un gioco classico che consente ai giocatori di costruire vaste metropoli, con eccentrici componenti aggiuntive per tenerti impegnato.

Dacci dentro con l'Arcade

Uno dei giochi di puzzle mobile più diffusi di tutti i tempi è Candy Crush Saga, quindi parliamone. Persone di tutte le età ci hanno giocato, e otto anni dopo la sua uscita iniziale, questo enigmatico match-3 puzzle è ancora un ottimo passatempo.

Simile a Candy Crush Saga in quanto ha subito preso il sopravvento sui nostri cellulari è Pokémon Go. Certo, l'isteria di massa di cui Pokémon Go ha goduto un tempo sta calando, ma conserva ancora un seguito fondamentale e lo sviluppatore sta facendo tutto il possibile per far andare avanti il gioco con alcuni nuovi eventi della community.

Poi c'è un'esclusiva per Nintendo Switch, Tetris 99. Il gioco ha ricevuto enormi complimenti da parte dei giocatori l'anno scorso. Chi avrebbe mai pensato che un giorno avremmo giocato a Tetris online contro dozzine di persone da tutto il mondo? Bene, ora è possibile, ed è molto divertente (anche se, va detto che è gratuito solo se hai un abbonamento al servizio online di Nintendo).

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Anche i giochi da tavolo stanno tornando di moda. C'è una serie di giochi di parole su vari app store disponibili al download gratuito, ma Words with Friends 2 è probabilmente quello per cui vale la pena optare. Vanta anche milioni di giocatori in tutto il mondo e ha un fattore educativo per coloro che giocano su un telefono o tablet.

Un altro gioco arcade di tipo strategico molto apprezzato che ti consigliamo è Archero, un'avventura action ben progettata sviluppata da Habby (facilmente confusa con i giochi di Habbo Hotel di cui non fa parte) che offre personalizzazione del personaggio e altro.

E questo praticamente è tutto. Naturalmente, ci sono molti altri fantastici giochi free-to-play, e durante questi giorni di quarantena, anche molti sviluppatori ed editori condividono i loro giochi gratuitamente (li stiamo riportando con base regolare qui su Gamereactor, quindi continua a seguirci per restare sempre aggiornato).

Inoltre, ci sono promozioni che ti consentono di accedere ai servizi di abbonamento, come ad esempio Xbox Game Pass, ad un costo mensile inferiore. In breve, non devi spendere una fortuna per tenerti occupato e ci sono alcune fantastiche esperienze che ti aspettano, anche se stai giocando con un budget ridotto. Scarica e stai a casa!



Caricamento del prossimo contenuto