Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
preview
Humankind

Humankind - Provato

Il nuovo gioco 4X di Amplitude Studios ci ha davvero incuriosito.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Potremmo essere in procinto di entrare in un'epoca d'oro per i grandi giochi storici di strategia. Paradox ha recentemente pubblicato Imperator: Rome e Crusader Kings III è in arrivo. Mohawk Games ha appena pubblicato una versione in accesso anticipato di Old World e Civilization VI è in gran forma dopo due importanti espansioni e un supporto continuo. E poi c'è Amplitude Studios, lo sviluppatore francese che è attualmente al lavoro su Humankind, un nuovo 4X che potrebbe rivelarsi il migliore del gruppo.

Di recente ho avuto la possibilità di trascorrere l'intera mattinata giocando, e dopo aver concluso la demo costituita da sessanta turni, sono rimasto impressionato e non vedo l'ora di giocare di nuovo. Non è ancora finito, ma i segnali sono buoni, anche se la mia impressione positiva è stata senza dubbio aiutata dal fatto che sono sempre stato molto interessato dalla parte "eXplore" dell'esperienza 4X, quando inizi a muovere i primi passi e procedi per tentativi.

La demo di Humankind era incentrata su alcuni temi familiari, ma li analizza con occhi nuovi. Forse la più grande innovazione offerta dal nuovo gioco di Amplitude è la fusione tra culture. In Humankind, i giocatori sono invitati ad adottare nuovi tratti culturali mentre si muovono lungo le diverse epoche del gioco (a quanto pare, ci sono fino a un milione di variazioni possibili in totale). Invece di cambiare l'intera direzione della tua civiltà in crescita, vengono aggiunte nuove idee e ti offrono nuove opzioni in linea con l'avanzamento delle tecnologie e dei cambiamenti culturali. Non sono riuscito ad esplorare questo aspetto del gioco, invece, in quanto mi sono concentrato sulla prima età, facendo il più possibile all'interno dei confini dell'era antica.

A tutti i giornalisti sono stati dati sessanta round per esplorare la mappa e guadagnare il maggior numero di punti possibili, e ho usato il mio tempo a disposizione per espandere il mio capitale il più rapidamente possibile, costruendo infrastrutture e aumentando la produttività fino a quando in un secondo momento non sono stato in grado di passare all'esercito e saccheggiare i miei vicini più vicini, i babilonesi. Giocando con l'antico Egitto, ho dedicato quanta più energia possibile al potenziamento di Menfi. Questo approccio ha funzionato solo fino a un certo punto e, alla fine, ho dovuto assumere alcuni soldati per mandarli in giro per alleggerire i vicini dei loro migliori beni.

Humankind

Puoi espandere i tuoi confini in un paio di modi. Ovviamente, ne ho appena descritto uno e catturare un territorio è semplice come spostare le tue truppe e quindi eliminare ogni resistenza che incontri lungo il percorso, ma puoi anche prendere terra non reclamata creando un avamposto. Alla fine, una volta che hai abbastanza soldi, puoi collegare questi territori periferici alle tue città e quindi iniziare a migliorarli, che è esattamente quello che ho fatto ai miei buoni amici babilonesi, che devono aver maledetto il mio nome ai loro dei pagani visto che il mio esercito ha saccheggiato i loro edifici. In questo modo sono riuscito a recuperare i soldi di cui avevo bisogno per completare alcuni importanti edifici e assumere altre truppe, a quel punto avevo il vento a mio favore e tutto quello che dovevo fare era far avanzare la seconda fazione sulla mappa.

L'intera sezione iniziale del gioco sarà anche stata a turni, ma c'era un'incredibile fluidità nell'esperienza che ha reso la mappa del mondo viva. Il processo di creazione del tuo antico impero è organico mentre ti appropri di terre locali e inizi a sfruttare le risorse vicine. È interessante notare che, a differenza di altri giochi dello stesso genere, non è necessario investire in coloni per raggiungere e fondare una nuova città; piuttosto, puoi trovare un nuovo insediamento con qualsiasi unità e cresce lentamente nel tempo, si diventa gradualmente più connessi alle tue città mentre offri supporto e investi nel loro sviluppo. Ovviamente, se investi denaro in risorse lontane da casa, la tua presa su di loro non sarà molto forte - a meno che tu non lasci una guarnigione e possa sorbirti i costi ad essa associati - ma è possibile prendere una piccola forza di combattimento e saccheggiare le postazioni chiave, se non sono protette.

HumankindHumankindHumankindHumankind

Quando due eserciti si incontrano, è qui che viene fuori la diversa interpretazione dello studio in merito al combattimento 4X, e le cose sembrano essere più sfumate rispetto ai giochi precedenti, con battaglie mini-tattiche che si svolgono ancora una volta su tessere esagonali. I primi combattimenti di gioco erano principalmente battaglie 1 contro 1 tra la mia squadra di cacciatori e il cervo gigante che pattugliava i boschi vicini, ma alla fine della demo avevo un esercito di quattro unità e un'altra forza di supporto di tre unità, con carri che sfrecciavano ovunque, arcieri nelle retrovie, e guerrieri che avanzavano per combattimenti ravvicinati. Quando questi ragazzi si sono imbattuti in eserciti di dimensioni simili, sembrava esserci spazio per manovre tattiche durante le battaglie a tre turni, sebbene questa parte del gioco sia ancora in work-in-progress.

Proprio come i precedenti giochi di Amplitude, c'è un overlay di mappe che ti consente di sondare le risorse (FIMS: Food, Industry, Money, Science) e prendere decisioni consapevoli quando posizioni i tuoi miglioramenti, e ci sono molte aggiunte da fare quando specializzi le tue città. Alla fine della demo, ne avevo diversi ed erano abbastanza produttivi da poter apportare miglioramenti e addestrare nuove unità molto rapidamente. Ciò significava un sacco di manutenzione, e una volta che avevo lavorato per gran parte della tecnologia dell'era antica, c'erano così tanti possibili miglioramenti da apportare che era molto da accettare.

Anche se il mio impero in crescita era pieno di gente alla fine, sembrava che fosse cresciuto in modo organico. Costruendo monumenti e fondando religioni ho guadagnato punti per un punteggio finale che ha chiaramente illustrato i miei progressi. Non ho ottenuto il punteggio più alto, ma ci ero abbastanza vicino, soprattutto grazie alla mia aggressività tardiva. Alla fine, il 90% della mappa del mondo era dipinta del mio colore, uno spettacolo piacevole come sempre, mentre lo zoom in avanti ha rivelato molti dettagli sfumati da ammirare grazie a tutte le aggiunte e tutti i miglioramenti che avevo sviluppato accanto a tutto ciò che avevo ottenuto dai miei vicini. Il tutto ha uno stile sobrio e pittorico, un aspetto elegante, ma è anche facile da leggere e capire.

Sono molto incuriosito da Humankind. Anche se deve affrontare una concorrenza spietata e c'è ancora molto da fare, ci sono già un sacco di aspetti da apprezzare in questo coinvolgente e riflessivo storico 4X. E non dimenticare che non abbiamo nemmeno visto la portata della meccanica unica del gioco, che vede la tua civiltà evolversi nel corso dei secoli, assumendo i tratti di nuove culture mentre espandi la tua influenza ovunque - potrebbe essere questo l'asso nella manica che Amplitude ha per noi?

HumankindHumankindHumankind
Humankind

Testi correlati

Nuovi dettagli su Humankind

Nuovi dettagli su Humankind

NEWS. Scritto da Mike Holmes

Siamo stati abbastanza presi da Humankind quando l'abbiamo visto alla Gamescom (puoi trovare la nostra anteprima proprio qui), e ora i creatori del gioco negli Amplitude...



Caricamento del prossimo contenuto