Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
preview
Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente

Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente - Prime impressioni

Le pietre preziose sono state lucidate a dovere, ma Diamante/Perla riesce ancora a stupire a 15 anni di distanza dalla loro uscita originale?

HQ
HQ

Dall'atteso (merchandise e carte collezionabili) al più bizzarro omaggio (un video musicale con Katy Perry e un concerto di Post Malone), The Pokémon Company è stata molto impegnata a celebrare il 25° anniversario del franchise per tutto l'anno. Ora è finalmente giunto il momento per il lancio di Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente in uscita il mese prossimo e Pokémon Legends: Arceus all'inizio del prossimo anno.

Visto che Game Freak è impegnato su Pokémon Legends: Arceus, lo sviluppo dei remake di quarta generazione è curato da ILCA, una scelta che segna la prima volta che lo sviluppo di un'iterazione principale non è guidato dal creatore originale. Ovviamente, questo ha portato molti fan ad essere sia curiosi che un po' preoccupati, e per questa ragione siamo rimasti contenti quando abbiamo avuto la possibilità di saperne di più sul gioco in una recente presentazione.

Ecco le cose più importanti che devi sapere prima del lancio del gioco su Nintendo Switch il 19 novembre.

Pokémon Diamante Lucente/Perla SplendentePokémon Diamante Lucente/Perla SplendentePokémon Diamante Lucente/Perla Splendente

La grafica è un un po' un mix
Quando Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente è stato annunciato a febbraio, lo stile grafico ha ricevuto un'accoglienza piuttosto mista. Invece di utilizzare lo stesso stile (relativamente) dettagliato degli ultimi capitoli, lo sviluppatore ha optato per un cosiddetto stile chibi con modelli di personaggi affascinanti, ma anche più piccoli e meno dettagliati. Il confronto più ovvio è probabilmente con il remake di Zelda: Link's Awakening, e proprio come in quel gioco, la topografia originale è stata accuratamente ricreata, il che significa texture a blocchi posizionate lungo una griglia.

Lo stile artistico delizioso probabilmente non piacerà a tutti. Ma dopo aver visto tanto gameplay in più e una nuova serie di screenshot, siamo un po' più convinti. Effetti di luce e riflessi realistici conferiscono al mondo a blocchi quella vitalità davvero necessaria e, a un'ulteriore ispezione, le texture hanno una discreta quantità di dettagli. Diversi effetti atmosferici danno vita anche agli ambienti; sfortunatamente, lo sviluppatore non ha rilasciato commenti quando gli è stato chiesto se fossero dinamici, il che probabilmente significa che non lo sono.

A prima vista, il combattimento sembra davvero impressionante. Quando si affrontano allenatori e Pokémon, i modelli sono molto più dettagliati e in linea con le iterazioni più recenti. Il contrasto visivo tra esplorazione e battaglia è rinfrescante ed è nello stile dei giochi originali o anche di classici come Final Fantasy VII. Sfortunatamente, l'azione reale non è così intensa. Con più di 450 Pokémon inclusi, probabilmente sarebbe stato molto dispendioso in termini di tempo creare animazioni uniche per ciascuno di essi. Tuttavia, è giunto il momento di trovare qualcos'altro oltre ai tristi esercizi mattutini che passano per attacchi.

Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente

Le aggiunte più interessanti sono nascoste sottoterra
Con uno stile grafico simile e una storia identica (che all'inizio non era poi così memorabile), Shining Pearl/Brilliant Diamond non fa molto per distinguersi dai giochi originali. Ma sotto la superficie ci sono sorprese in agguato. Un'enorme rete di tunnel sotterranei chiamata The Grand Underground offre una varietà di attività come un minigioco di scavo e l'opportunità di personalizzare il tuo nascondiglio segreto.

Queste funzionalità erano presenti anche nel gioco originale, ma il contenuto più emozionante è nuovo di zecca. I Pokémon Hideaways sono grandi caverne aperte, ognuna con un ecosistema unico. Qui puoi esplorare fitte giungle, deserti, grotte vulcaniche e molto altro alla caccia di Pokémon unici che non puoi catturare da nessun'altra parte. Questi biomi si distinguono dal gioco principale non essendo disposti in modo ordinato su una griglia; invece, rocce, alberi e altri elementi sono posizionati in modo naturale. Poiché anche i Pokémon vagano liberamente invece di nascondersi nell'erba alta, ci ricorda molto le aree aperte introdotte in Pokémon Spada/Scudo e non vediamo l'ora di esplorarle.

Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente

Puoi finalmente esplorare il mondo con i tuoi amici
Non sorprende che le funzionalità online siano state ampliate e semplificate rispetto all'originale Pokémon Diamante/Perla, che sono stati i primi giochi della serie a introdurre la modalità online. La Union Room, che funge da hub centrale, ti consente di scegliere tra una lobby locale (Bluetooth), che ti consente di combattere i tuoi amici proprio come con il cavo di collegamento dei bei vecchi tempi, o una sala globale (Wi-Fi) dove puoi duellare e scambiare con allenatori di tutto il mondo. La stanza locale è una caratteristica particolarmente gradita in quanto non molti giochi Switch sfruttano le funzionalità Bluetooth della console.

Se sei cresciuto guardando l'anime, probabilmente hai sognato di fare un viaggio Pokémon insieme ai tuoi amici. Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente finalmente realizza questo sogno, anche se in modo un po' limitato. La modalità cooperativa è accessibile solo nei tunnel sotterranei, non ci sono attività uniche progettate per il multiplayer e sembra un po' comico vedere diversi allenatori quasi identici sullo schermo contemporaneamente. Tuttavia, è un passo in avanti molto interessante per la serie e, si spera, qualcosa che verrà ampliato nelle iterazioni successive.

Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente

Le battaglie non sono tutto
Nel mondo dei Pokémon non tutto ruota intorno alle battaglie e all'esplorazione, anche se alcuni dei giochi precedenti fanno certamente sembrare così. Quando è stato pubblicato il primo Pokémon Diamante/Perla, sono state aggiunte ulteriori attività secondarie per rendere il mondo più vivo, e queste cose sono state ampliate nel prossimo remake. Ad esempio, puoi scegliere di portare fino a sei dei tuoi Pokémon a fare una passeggiata nell'accogliente Piazza dell'Amicizia, dove non sono necessari né il guinzaglio del cane né le Poké Ball.

Un'attività collaterale più consistente è costituita dal concorso di bellezza. Qui i Pokémon più adorabili mostrano le loro mosse durante tre round in cui vengono valutati in base al loro abbigliamento, attacchi e danza - quest'ultimo funge come un semplice gioco ritmico. Sebbene il gameplay non sia stato cambiato molto rispetto ai concorsi simili negli originali, visivamente è in un campionato completamente diverso con molti effetti colorati e animazioni più vivaci. Come piccolo bonus, ora puoi decorare la tua Poké Ball con diversi adesivi che aggiungono effetti diversi quando vengono lanciate le piccole creature.

Pokémon Diamante Lucente/Perla Splendente

Ci sono molti piccoli aggiustamenti
Sono successe molte cose nei 15 anni trascorsi dall'uscita dei giochi originali e l'ILLC ha tenuto il passo con i tempi includendo una serie di miglioramenti della qualità della vita. Innanzitutto, le abilità MN come Taglia e Surf, che ti consentono di superare gli ostacoli e muoverti nel mondo, sono facilmente valutabili e non occupano più in modo permanente uno dei preziosi slot di mossa dei tuoi Pokémon. Invece, sono memorizzati nel Pokétch, un orologio digitale multifunzionale a cui in passato si poteva accedere tramite il touchscreen del DS. Ora lo visualizzi semplicemente premendo un pulsante. È una vera delizia nostalgica vedere il Pokétch fare ritorno nell'era degli smartphone, anche se l'illusione di un display LCD è una festa rovinata da alcuni sprite dettagliati. Parlando di piccoli dettagli, la condivisione exp è ora abilitata per impostazione predefinita e non può essere disattivata. Inoltre, le TM sono ancora una volta articoli monouso, il che potrebbe essere un fastidio per alcuni.

Come aggiunta cosmetica, ma comunque gradita, ora è possibile avere un Pokémon che ti segue. Il Pokémon libero si muove anche in modo realistico, restando un po' indietro e raggiungendoti quando sei fermo. Alcuni contenuti sono stati rimossi. Il Game Corner, che in passato ti permetteva di giocare alle slot per i premi, è stato eliminato, probabilmente per conformarsi alle più recenti normative PEGI che ostacolano qualsiasi rappresentazione del gioco d'azzardo in un'esperienza videoludica con classificazione di età inferiore ai 18 anni.

Infine, se speravi in un aggiornamento dei contenuti di Pokémon Platinum, probabilmente rimarrai deluso. Interrogato in merito, un portavoce di ILCA ha ribadito: "Questo è un remake di Diamante/Perla."

HQ

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto