LIVE

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
logo hd live | Overcooked 2: Suns Out, Buns Out
Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
preview
Snack World: The Dungeon Crawl

Snack World: The Dungeon Crawl - Provato

Abbiamo dato un'occhiata più da vicino alla Gold Edition del dungeon crawler di Level-5, ora che si appresta ad arrivare su Nintendo Switch.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Level-5 è stato ancora una volta magnanimo con i possessori di Nintendo Switch, in quanto ha riconfezionato l'ennesimo titolo per la piattaforma dal suo vasto tesoro di release precedenti. Abbiamo visto Layton's Mystery Journey e Ni no Kuni: Wrath of the White arrivare in una nuova forma sulla console ibrida e ora anche Snack World: The Dungeon Crawl - Gold ha ricevuto lo stesso trattamento. A differenza della summenzionata coppia di titoli di due franchising kolossal, Snack World: The Dungeon Crawl - Gold segna la prima release della serie al di fuori del Giappone e non vediamo l'ora di scoprire se questo nuovo prodotto riesca ad affascinare il pubblico occidentale proprio come a casa.

In vista dell'anteprima, abbiamo potuto giocare i primi tre capitoli e abbiamo iniziato creando il nostro personaggio prima di essere gettati in una storia fin troppo familiare, in cui un avventuriero solitario è stato colto da amnesia. Non è trascorso molto tempo prima che ci trovassimo apartire per la nostra prima avventura che ci ha visto recuperare una rara gemma dalla medusa con una testa piena di serpenti, nel tentativo di compiacere quella marmocchia viziata di una figlia del re.

Fin da subito, abbiamo apprezzato la simpatia della sceneggiatura in quanto spesso infrange la quarta parete e gioca con molti tropi di giochi di ruolo. Ciò che sembrava un po' senza direzione, tuttavia, era il tono in quanto a volte flirta con umorismo più adulto mentre in superficie appariva innocente, carino e cartoonesco. Per quanto riguarda la traduzione, manca il doppiaggio (anche se a volte borbottano in modo incoerente) e i personaggi ripetono le stesse frasi nei dialoghi testuali. Avremmo preferito che gli sviluppatori optassero per un approccio silenzioso, proprio come i Pokémon, poiché abbiamo scoperto che quello scelto stava iniziando a diventare fastidioso e ci ha praticamente spinto ad usare sempre più spesso il tasto che permette di saltare i testi.

Snack World è molto simile ad un classico titolo di Zelda, ma presenta anche elementi roguelike e un sacco di bottini casuali che puoi trovare. Il combattimento richiede che schivi gli attacchi del tuo avversario (in rosso) e che rispondi con un attacco tempestivo o una mossa speciale caricata. La natura semplicistica del combattimento sembrava andare inizialmente a scapito del gioco, ma la grande varietà di nemici ha contribuito a mantenere le cose sempre fresche dato che dovevamo adattarci costantemente ai diversi schemi di attacco. I giocatori possono impugnare coltelli, lance e spade e sembra che ci sia un sistema di crafting profondo in cui è possibile fortificare il proprio equipaggiamento in possesso e anche creare nuovi elementi, come set di armature da materiali caduti.

Snack World: The Dungeon Crawl

Qualcosa che Snack World prende in prestito dalle sue influenze roguelike è l'inclusione della permadeath durante le quest, che può risultare un po' punitivo. Se ti ritrovi a cadere sotto un boss, allora sei costretto a ricominciare la missione daccapo perché non ci sono checkpoint. Abbiamo trovato questo aspetto un po' straziante dopo aver perso quasi 30 minuti in una missione, ma il lato positivo di questo è che abbiamo comunque potuto mantenere tutti i punti XP e il bottino raccolti durante la nostra uscita fallita. Snack World offre anche dungeon completamente randomizzati che aiutano anche a attenuare il dolore derivante dalla morte poiché la disposizione confusa e il posizionamento del nemico non sembrano mai ripetitivi.

Se non avessi fatto i compiti, diremmo che potresti pensare che Snack World sia stato progettato da zero per Switch; con il salto sulla nuova piattaforma, le texture ruvide sono state attenuate e tutto sembra molto più raffinato. Da un punto di vista grafico, sembra molto più simile a un remake che a un port, il che aiuta a dare alla versione Switch un vantaggio definito (insieme al fatto che aggiunge tutti i precedenti DLC pubblicati in Giappone). Quando si tratta di gameplay, tuttavia, non possiamo nascondere il fatto che si tratti di un gioco 3DS sotto tonnellate di trucco. Le aree delle missioni sono anguste e separate dal caricamento delle schermate e le missioni sembrano brevi e succinte come se fossero state create appositamente per giocare in movimento.

Con i suoi contenuti aggiuntivi e la grafica migliorata, Snack World: The Dungeon Crawl - Gold sembra certamente un miglioramento rispetto alla sua controparte 3DS, ma la nostra prima impressione è che il level design sia un po' datato e il sistema che ruota attorno alla permadeath possa essere fonte di frustrazione. Tuttavia, abbiamo apprezzato il suo aspetto e i dungeon randomizzati, così come il suo stile ispirato ai classici giochi di Zelda. Anche se i nostri sentimenti sono piuttosto misti dopo il nostro breve periodo con Snack World, speriamo che avremo solo ottime parole al momento della recensione finale.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Snack World: The Dungeon CrawlSnack World: The Dungeon CrawlSnack World: The Dungeon Crawl

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto