Italiano
Gamereactor
testi hardware

Sonos Era 300

Sonos si sta reinventando di nuovo.

Se c'è una cosa per cui devi dare credito a Sonos, è che non introducono esattamente una pletora di prodotti in un batter d'occhio. No, si prendono il loro tempo, e mentre ci sono stati piccoli cambiamenti e aggiornamenti alla loro formazione nel corso degli anni, il One e Five sono stati i fulcri per molto tempo.

Ma quell'epoca è ormai finita, e al suo posto ora abbiamo... beh, Era. Più specificamente, abbiamo il sostituto di Five, che è stato chiamato Era 300. Andando avanti, è il cugino leggermente più grande della serie, che puoi acquistare per poco meno di £ 450, lo stesso prezzo a cui è stato introdotto Five.

La prima cosa da cui sarai senza dubbio attratto è la forma bizzarra, per non dire altro. È progettato per promuovere l'intero angolo dell'audio spaziale, che arriveremo, ma sembra ... beh, speciale. Non preoccuparti; si ottiene ancora l'iconica griglia perforata, gli stessi materiali e anche un po 'più di connettività sotto forma di una porta USB-C posteriore che può essere facilmente convertita in una semplice linea di ingresso. Ciò significa che puoi collegare un mixer, ad esempio, se le cose si fanno interessanti.

Sonos Era 300

È un basso pesante di 4,4 kg, e ci sono sei driver, ognuno dei quali spara suoni in avanti, a sinistra, a destra e verso l'alto, nello stesso modo in cui il Sonos Arc fa in linea di principio. Più specificamente, si tratta di quattro tweeter e due woofer. Il suono è lo stesso suono relativamente caldo e bilanciato con cui abbiamo familiarità dall'ultimo Five, e c'è, naturalmente, TruePlay e la configurazione relativamente fluida tramite l'app Sonos che conosciamo anche dagli ultimi lanci di prodotti.

Annuncio pubblicitario:

Questa non è una rivoluzione nell'esperienza utente, nella superficie o nel funzionamento, questa è la prima incursione di Sonos in quello che chiamano "vero audio spaziale", ed è abbastanza facile da ascoltare una volta seduti. Va detto, tuttavia, che è limitato a quali servizi offrono effettivamente una riproduzione reale di musica con Spatial Audio. Apple Music offre Dolby Atmos ora, ma deve essere specificamente abilitato nelle impostazioni, ma Spotify, ad esempio, non lo fa ancora.

Abbiamo testato principalmente tramite Apple Music e la differenza è piuttosto significativa. A causa del design Era 300's e del profilo audio, il suono ha una dimensione più coinvolgente e, se ti sei mai seduto in un vero home theater Dolby Atmos con dispositivi fisici posizionati nel modello corretto, è una sensazione simile a quella ottenuta con un singolo altoparlante. Naturalmente, l'effetto non è così pronunciato, e anche se l'altoparlante è parzialmente omnidirezionale, ovviamente influenza l'ascoltatore come è posizionato o dove ti trovi.

Sonos Era 300

Ma l'effetto c'è, non è un espediente, e non c'è dubbio che l'audio spaziale, comunque lo chiamino le varie aziende, è una tecnologia su cui possiamo contare per decollare, e combinando un'implementazione significativa con una migliore retrocompatibilità sotto forma di line-in e Bluetooth diretto, il Era 300 fa parte di una nuova era cruciale per Sonos.

Annuncio pubblicitario:

A proposito, dovrai pagare qualcosa come £ 20 per l'adattatore necessario per utilizzare USB-C su Ethernet e jack. Ugh.

09 Gamereactor Italia
9 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto