Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
articoli
The Last of Us: Parte 2

The Last of Us: Parte 2: Consigli e trucchi senza spoiler

Hai bisogno di aiuto per sopravvivere alla post-apocalisse? Siamo qui per aiutarti dopo aver affrontato tutte le difficoltà e aver ottenuto il platino.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

I ragazzi di Naughty Dog non scherzavano quando hanno detto che The Last of Us: Parte 2 è il loro gioco più grande e ambizioso mai realizzato fino ad oggi. Avere meccaniche più complesse e aree più grandi da esplorare lo renderà anche più impegnativo, quindi abbiamo deciso di condividere alcuni nostri consigli e trucchi dopo aver giocato tre volte al gioco alle tre difficoltà più difficili (e nel frattempo ottenendo il platino). Questi suggerimenti sono ovviamente privi di spoiler, quindi puoi leggerli senza problemi.

Usa lo stealth
Lo abbiamo sempre considerato molto ovvio in giochi come questo, ma vale ancora la pena ripeterlo. La tua vita sarà molto più semplice se ti nascondi o usi la nuova meccanica che ti permette di strisciare sul pavimento per passare inosservato ai nemici o andare loro alle spalle per tagliargli la gola in silenzio. Questo non è un gioco incentrato sull'azione come la serie Uncharted, quindi comportati di conseguenza.

The Last of Us: Parte 2

Erba alta, container, scrivanie, automobili e molti altri oggetti ti aiutano a non farti vedere, quindi la maggior parte delle aree offre molte opportunità di movimento senza essere vista. Quindi vedi se il percorso di pattugliamento di un nemico lo toglie dalla vista degli altri o se riesci a trovare un bel posto isolato per lanciare un mattone o una bottiglia per attirare un avversario dove vuoi che vada. Fai attenzione a quest'ultimo, però, poiché potrebbe anche portare ad assembramenti.

Non che gestirne due sia un grosso problema, dato che hai ancora molte opzioni a tua disposizione. Puoi intrufolarti da dietro, afferrarlo quando non parlano e uccidere il tuo ostaggio rapidamente prima di passare al loro partner. In alternativa, puoi usare il silenziatore che devi sempre creare, usandolo per uccidere l'altro prima che avvertano il resto dei cattivi se vieni notato. Non preoccuparti, lo shock ti darà un secondo per sparare un colpo ben piazzato alla testa o alla gola.

Vale la pena ricordare che questo shock si applica anche ai nemici. Sei preoccupato che il tuo obiettivo possa girarsi prima di raggiungerlo? Non preoccuparti, Naughty Dog ha reso i tempi così soddisfacenti che puoi fare una corsa normale verso il tuo obiettivo e avere esattamente il tempo sufficiente per afferrarli prima che un grido di aiuto possa uscire dalla loro bocca. Questo vale per tutti i livelli di difficoltà.

The Last of Us: Parte 2
The Last of Us: Parte 2

Crea tutto
Essere furtivo rende molto più facile anche mantenere il tuo inventario sempre ben rifornito, ma non è necessario preoccuparsi se perdi qualche proiettile, Molotov o qualunque cosa possa essere. Giocare in modalità Normale ci ha fatto lasciare indietro un sacco di risorse perché il nostro inventario era già pieno per la maggior parte del tempo e anche a Difficile è sorprendentemente generoso. Assicurati di creare tutto ciò che puoi se trovi una risorsa di cui hai già raggiunto la capacità massima. Perché lasciare una bottiglia quando puoi usare una di quelle nel tuo inventario per creare un silenziatore e poi mettere quella che vedi sul tavolo nello zaino? Lo stesso vale per i kit medici. È molto allettante recuperare ogni singolo kit fino a quando la tua salute è pericolosamente bassa, ma non ha senso tenerne uno se ti trovi di fronte agli ingredienti necessari per crearne uno nuovo.

Una preoccupazione riportata da molti di voi è la paura di lasciare risorse o oggetti da collezione perché qualcosa impedisce di tornare in un'area precedente. Fortunatamente, The Last of Us: Parte 2 ha molti indizi che ti avvisano se stai per fare qualcosa che renderà inaccessibile l'area in cui ti trovi. Dover forzare l'apertura di una porta con la richiesta di un pulsante, scivolare giù dal fango bagnato o saltare da un livello superiore di solito significa che non potrai tornare, quindi dai un'occhiata in giro se pensi che potrebbero esserci altre chicche nascoste nelle vicinanze.

The Last of Us: Parte 2

Rompi i vetri
Alcune delle cose che potresti lasciarti sfuggire la prima volta probabilmente saranno dietro ai vetro, poiché non siamo abituati a riuscire a rompere praticamente ogni finestra come accade in questa Parte II. Un pezzo di vetro sarà spesso l'unica cosa che si frappone tra te e una risorsa o un oggetto da collezione all'interno di una casa, un'auto, un armadio, un frigorifero o qualunque cosa sia, quindi vale la pena rompere tutto ciò che vedi con il tuo coltello o un mattone.

Apri le porte
Una porta chiusa potrebbe inizialmente frustrare, ma di solito c'è un modo per entrare in qualche altro modo. Che si tratti di una finestra altrove, di un condotto di ventilazione, di uno spazio in cui gattonare e dell'uso intelligente di un oggetto simile a una corda. Il 99% delle stanze chiuse può essere aperto con altri mezzi in Parte 2. Pensa in modo logico e probabilmente troverai un modo per guadagnare la tua meritata ricompensa all'interno.

Risparmia quelle pillole
Queste ricompense includono spesso le pillole che usi per ottenere nuove abilità o migliorare quelle vecchie. Non è necessario spenderle se i prossimi aggiornamenti non ti sembrano interessanti. Alcune delle migliori abilità si possono trovare nelle riviste che troverai più avanti nel gioco e poiché non potrai massimizzare gli aggiornamenti in un playthrough, ti consigliamo di tenere da parte le tue pillole quando sarà disponibile qualcosa di interessante.

Combinazioni sicure
The Last of Us: Parte 2 è progettato in modo così brillante che ti consente di risolvere la maggior parte delle situazioni anche se hai perso un suggerimento o due. Laddove l'originale richiedeva di trovare la lettera o la nota giusta per aprire una cassaforte, la narrazione ambientale e il design del sequel premiano il buon senso. Abbiamo avuto un fantastico esempio nel nostro primo playthrough: una nota subdola con la combinazione è riuscita a sfuggirci, ma ci siamo semplicemente guardati intorno nell'appartamento e ci siamo chiesti: quale combinazione avremmo trovato vivendo qui? Alla gente piace usare le date importanti come password, quindi una rapida occhiata al calendario accanto al letto ci ha dato la risposta. Dai un'occhiata più da vicino agli ambienti e vedrai diversi esempi simili anche se la maggior parte delle soluzioni può anche essere trovata scritta in bianco e nero in lettere e note sparse per il luogo.

The Last of Us: Parte 2

Collezionabili facili da perdere
Alcuni oggetti da collezione possono ancora essere facilmente persi anche quando si tiene conto dei consigli di cui sopra, quindi concludiamo condividendo alcuni consigli generali per quelli di voi che vogliono trovare tutto e ottenere quel trofeo di platino:


  • Muoviti in giro all'inizio di una nuova area o capitolo. Un mucchio di risorse e oggetti da collezione sono nascosti proprio dietro di te all'inizio di alcuni capitoli e dopo aver scavalcato qualcosa.
  • Prendi le armi da mischia bloccate nei cadaveri. Uno degli ultimi oggetti da collezione che abbiamo trovato è caduto a terra dopo aver rimosso una lama dal corpo di una persona.
  • Le corde possono essere utilizzate in modo creativo. Un oggetto simile a una corda può essere utilizzato in più di un modo. Vedi se c'è qualcosa di apparentemente irraggiungibile nelle vicinanze.
  • Vuoi trovare gli oggetti da collezione che fanno riferimento ad altri due franchise di Naughty Dog e hanno i loro trofei? Sii molto scrupoloso quando cerchi in un posto molto prezioso e in un altro in cui non porteresti un toro.

The Last of Us: Parte 2 è ora disponibile in esclusiva su PS4, e se vuoi saperne di più sull'ultimo gioco di Naughty Dog, puoi leggere il Game On: La realtà post-apocalittica di The Last of Us: Parte 2nostro approfondimento</a> sul mondo di The Last of Us: Parte 2.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati

The Last of Us: Parte 2Score

The Last of Us: Parte 2

RECENSIONE. Scritto da Fabrizia Malgieri

Naughty Dog torna con un gioco denso di tematiche sociali, politiche, umane - che si conferma un nuovo straordinario capolavoro.



Caricamento del prossimo contenuto