Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
preview
Tokyo Mirage Sessions #FE

Tokyo Mirage Sessions #FE - Provato

Siamo tornati sul palco per giocare alla prima metà di Tokyo Mirage Sessions # FE su Switch.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Tokyo Mirage Sessions #FE è un gioco di ruolo del 2015 nato dalla collaborazione tra Nintendo e Atlus per Wii U. Dal momento che la piattaforma non ha avuto molto successo, il pubblico di questo titolo già di nicchia era piuttosto limitato, e nonostante questo i fan lo ricordano ancora con affetto. Per noi, questa è una ragione sufficiente per dargli un'occhiata più da vicino e vestire i panni di una stella nascente del palcoscenico.

La premessa di Tokyo Mirage Sessions #FE Encoreci è che prendiamo il ruolo di un giovane chiamato Itsuki. È un semplice performer la cui caratteristica più sorprendente è che non sembra notare i costanti progressi del cast femminile che lo circonda. Tuttavia, un giorno Itsuki si ritrova in uno strano mondo parallelo in cui deve imparare a controllare le creature magiche chiamate Mirages e salvare i suoi amici. Questi eventi sono sufficienti per trasformarlo in un eroe e un leader, anche se è un leader che sembra non poter dire di no a dare una mano nonostante il fatto che non apprezzi affatto questo ruolo.

Tokyo Mirage ha molte cose in comune con la serie Shin Megami Tensei, in particolare il suo sistema di combattimento a turni. Con un repertorio di abilità in crescita, dobbiamo prendere di mira le debolezze dei nostri nemici, che a loro volta aiutano i nostri compagni a combinare i loro attacchi - purché abbiano i talenti necessari per farlo. Il nostro obiettivo mentre combattiamo i Mirages nemici è di mettere insieme il maggior numero possibile di attacchi passivi al fine di aumentare il danno da infliggere, ottenendo allo stesso tempo benefici aggiuntivi come componenti per le armi e denaro extra.

Tokyo Mirage Sessions #FE

Anche dopo 20 ore non abbiamo ancora capito come viene calcolato il danno, ma il ridimensionamento del livello sembra fare la maggior parte del lavoro. Toyko Mirage Sessions #FE Encore presenta alcune meccaniche che accorciano il grinding tipico del genere attraverso i livelli e altri tipi di progressione del personaggio, meccaniche un tempo aggiuntive e contenuti a pagamento in precedenza nell'originale Wii U. Ciò che Atlus fa bene è portare progresso delle nostre unità per quanto concerne la componente social del gioco e viceversa. Nella maggior parte delle missioni secondarie, Itsuki supporta i suoi amici in modo che possano scoprire una nuova parte da soli, che, a sua volta, sblocca nuove potenzialità di combattimento.

Questi tratti aggiuntivi si amalgamano in modo armonico al quadro narrativo che conferisce a Tokyo Mirage il suo stile unico. Come accennato in precedenza, il nostro gruppo è composto da novellini e gente in carriera che lavorano nel mondo dello spettacolo ed è per questo che le nostre faccende quotidiane ruotano attorno a concerti di varie dimensioni, interviste, concerti e persino servizi fotografici. Questa premessa permea tutto il gioco ed è persino evidente nelle animazioni di combattimento e nell'equipaggiamento portato dai personaggi. Quindi sì, se la cultura dell'idol pop giapponese non fa per te, probabilmente dovresti evitare questo tipo di gioco.

La nuova edizione per Switch offre alcuni nuovi contenuti, ma non sono così considerevoli. Di particolare interesse sono i cosiddetti dungeon EX, in cui possiamo entrare ed esplorare all'interno del Bloom Palace (un luogo che visiti spesso per far progredire il personaggio). Si tratta di labirinti interconnessi relativamente poco spettacolari, anche se in essi abbiamo vissuto anche brevi racconti, storie che sono in linea con gli eventi del gioco principale. Abbiamo anche trovato alcuni oggetti utili, abilità e skin aggiuntive, e usandoli possiamo modificare visivamente i membri del nostro gruppo come si potrebbe fare in altri titoli di Nintendo e Atlus. L'abito dell'accademia di Fire Emblem: Three Houses è incluso, ad esempio. Non sono aggiunte importanti, ma siamo contenti che ci siano.

Tokyo Mirage Sessions #FE

Non abbiamo riscontrato alcun problema degno di nota con il port per Switch, ma ci sono alcune decisioni di progettazione che sembrano strane e fanno sembrare il gioco vecchio. Ad esempio, di tanto in tanto compaiono nei dungeon avversari molto potenti e poiché sono diversi livelli sopra di noi, è difficile sconfiggerli. Se non fuggi in tempo, ci sono relativamente poche possibilità di vittoria e la morte ci riporta direttamente alla schermata iniziale, dove dobbiamo caricare l'ultimo file di salvataggio manuale. In un JRPG, una tale perdita può essere devastante, quindi vale la pena ricordarsi di salvare il più spesso possibile.

Tokyo Mirage Sessions #FE Encore sembra essere il tipo di gioco che è meglio giocare sul secondo schermo, il che lo rende perfetto per Switch Lite se ce lo chiedi, e poiché i dungeon non sono stati progettati per essere particolarmente complessi, il gioco dà il meglio di sé quando giocato in modalità portatile. Ciò che funziona bene su schermi più grandi, tuttavia, sono le sequenze anime straordinariamente ben realizzate che ci trasformano in vere star e offrono alcune scene fantastiche per completare l'azione. Insieme alle canzoni pop giapponesi esagerate, c'è un mix armonioso che ti convincerà con il suo atteggiamento da "Kill 'em with kindness" o ti farà sanguinare le orecchie.

Sebbene il tema generale non sia di nostro gradimento, ci stiamo ancora divertendo a giocare Tokyo Mirage su Switch. Anche se né la storia né il gameplay sembrano particolarmente eccezionali a questo punto (possiamo solo parlare della prima metà del gioco in questa anteprima), Atlus ha ancora una volta creato un mondo meraviglioso e affascinante pieno di dettagli e calore. Il gioco di ruolo inizia in modo lento e costante, ma i personaggi inizialmente generici stanno lentamente accumulando slancio e siamo entusiasti di vedere come andrà a finire questo show dopo l'intervallo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Tokyo Mirage Sessions #FETokyo Mirage Sessions #FETokyo Mirage Sessions #FE

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto