Xbox Series S: tutto quello che c'è da sapere - - Gamereactor
Italiano
Gamereactor
articoli

Xbox Series S: tutto quello che c'è da sapere

Quali sono le differenze con Series X? Che prezzo avrà? Quali giochi? Questo e molto altro nel nostro articolo, prima della recensione.

Microsoft ha dedicato molto tempo a parlare esclusivamente di Xbox Series X prima che la società confermasse finalmente l'esistenza di Xbox Series S, la versione più economica e meno potente della nuova generazione di hardware, all'inizio di questo autunno. È comprensibile che i giocatori si sentano un po' confusi dalla presenza di una seconda console con un nome molto simile, motivo per cui ho messo insieme in questo articolo tutti i dettagli che è necessario conoscere su Series S.. Detto questo, iniziamo con una delle differenze fondamentali tra le due console: la potenza.

Specifiche


CPU: 8 core a 3,6 GHz (3,4 GHz con SMT) AMD Zen 7nm personalizzato
GPU: 20 CU a 1.565 GHz Custom RDNA 2, quindi circa 4 Teraflop di potenza di calcolo
RAM: 10 GB GDDR6 (8 GB a 224 GB / se 2 GB a 56 GB / s)
Memoria: SSD NVMe da 512 GB di cui 361,6 GB possono essere utilizzati dall'utente
Unità disco ottico: no
HDMI: 1x porta HDMI 2.1
USB: 3 porte USB 3.1 Gen 1
Wireless: dual band 802.11ac
Ethernet: 802.3 10/100/1000

Serie S è fondamentalmente più piccola e meno potente di Series X, e 4 Teraflop significa che in totale ha solo un terzo della potenza della sua "sorella maggiore". Ci è stato detto che questo generalmente influirà solo sulla risoluzione dell'immagine e porterà i giochi da 4K a 1440p, e molti giochi avranno risoluzioni più basse e non includeranno il ray tracing. Solo il tempo ci dirà quanto gli sviluppatori possono spremere la console visto che è significativamente più debole di Series X, PlayStation 5 e persino Xbox One X in termini di Teraflop.

Un'altra parte fondamentale che devi sapere è che la console è completamente digitale, quindi non potrai utilizzare i Blu-ray Ultra HD per guardare film o giocare. L'ultima parte influenzerà anche la compatibilità con le versioni precedenti, ma ne parleremo più avanti. Dovrai invece installare i tuoi giochi sull'unità a stato solido (SSD) integrata o eseguirli tramite un dispositivo di archiviazione esterno.

Quick Resume

Anche se non sembra rivoluzionario, avere un SSD anziché un disco rigido è un vero punto di svolta, e non solo in termini di caricamento dei giochi. Significa anche che non dovrai aspettare diversi minuti per l'avvio di un gioco dopo aver acceso la tua console o fatto clic sull'icona sulla dashboard grazie a quello che viene chiamato Quick Resume. Ciò ti consente di sospendere fino a cinque giochi mentre guardi un film, giochi a qualcos'altro o addirittura spegnere la console e poi essere riportato esattamente nel punto in cui ti eri interrotto in quei giochi in pochi secondi dopo averli riavviati.

Supponiamo che un amico ti inviti a unirti a giocare a Gears 5 mentre stai giocando ad Assassin's Creed Valhalla. Fare questo su Xbox One richiederebbe di uscire da Assassin's Creed, selezionare Gears 5 e quindi attendere un tempo piuttosto lungo per avviare il gioco, superare i diversi menu e quindi scegliere il salvataggio su cui avete giocato insieme. Che noia! Ecco perché Quick Resume è fenomenale. Quando giochi su Xbox Series X, seleziona il gioco Gears 5 sospeso mentre giochi ad Assassin's Creed e verrai riportato al punto in cui eravate a giocare voi due dopo una breve schermata nera. Funziona anche dopo aver spento la console, quindi sono finiti quei tempi in cui bisognava attendere un sacco prima di avviare un gioco. Anche quando si utilizza un dispositivo di archiviazione esterno.

Archiviazione esterna

L'SSD integrato è da 512 GB, ma poiché il sistema operativo ne occupa una parte significativa, è possibile utilizzare circa 361,6 GB per archiviare giochi, salvataggi, applicazioni e cose del genere. Giochi come Call of Duty: Modern Warfare e Red Dead Redemption 2 hanno dimostrato che è molto facile superare quel limite, motivo per cui è positivo che alcuni sviluppatori ti consentano di installare solo alcune parti dei giochi e che avere un SSD potrebbe ridurre i file in alcuni casi. Quest'ultimo è particolarmente vero su Series S, poiché i suoi giochi non saranno in 4K, il che permetterà di occupare meno spazio. Tuttavia, quelli di voi che vogliono giocare a più giochi contemporaneamente dovrebbero sapere che ci sono due buone opzioni. Se sei interessato a giocare solo ai giochi delle generazioni precedenti e non ti interessa il miglioramento che otterranno se installato sull'SSD, è possibile archiviarli su un disco rigido esterno e riprodurli tramite quello, proprio come molti oggi. Tuttavia, questo non sarà il caso dei giochi di Xbox Series, né, come accennato in precedenza, riceverai alcuni miglioramenti visivi. È qui che entra in gioco la soluzione Microsoft per l'archiviazione espandibile.

Xbox Series S supporterà solo le schede di espansione dell'archiviazione personalizzate da 1 TB di Seagate al momento del lancio e non è sicuramente economico. Ti costerà € 239, almeno nel momento in cui scriviamo. Fortunatamente, l'archiviazione è anche qualcosa che solitamente cala di prezzo abbastanza rapidamente e Microsoft ha detto che stanno già valutando altre opzioni in futuro. Quindi è una buona cosa che la console stessa sia molto più economica della sua sorella maggiore.

Prezzo


È facile intuire che queste differenze rendano Series S più economica di Series X, e infatti questa versione avrà un costo di € 299 al momento del lancio e c'è anche un'opzione se non hai subito tutti quei soldi. Diversi rivenditori fanno parte del programma Xbox All Access, che ti consente di pagare a rate mensili per 2 anni per Xbox Series S e 24 mesi di Xbox Game Pass Ultimate (Xbox Live Gold e accesso all'impressionante libreria di giochi Xbox Game Pass scaricabile su Xbox One, Xbox Series e PC, nonché in streaming su dispositivi Android). Sfortunatamente, in Italia non possiamo utilizzare questa opzione, ma se vivi in altri Paesi, come ad esempio il Regno Unito, potrai sfruttare questa opzione.

I giochi disponibili al lancio


Nonostante Halo Infinite sia stato rimandato al 2021, ci sono molti giochi che sarà possibile gustarsi sulla nuova console di Microsoft, come The Medium (che è in arrivo a dicembre), mentre Mortal Kombat 11: Ultimate e Call of Duty: Black Ops Cold War arriveranno pochi giorni dopo il lancio su console. Al lancio Serie S avrà 32 giochi di nuova generazione pronti da essere giocati, quali


* La risoluzione e gli obiettivi di framerate per alcuni di questi giochi potrebbero cambiare, poiché molti sviluppatori hanno affermato che stanno ancora ottimizzando i loro giochi.

Smart Delivery

Cos'è Smart Delivery? Si tratta di un programma abbastanza simile a Xbox Play Anywhere. Indipendentemente dal fatto che tu acquisti la versione Xbox One o Xbox Series di un gioco, riceverai l'altro gratuitamente e continuerai da dove eri rimasto.

Compatibilità con le versioni precedenti

I giochi realizzati per Xbox One quelli compatibili con le versioni precedenti potranno essere giocati su Series S e hai la più grande line-up di lancio di sempre. I vecchi giochi saranno comunque migliori se installati sull'SSD. Anche se i miglioramenti visivi non saranno così impressionanti su Serie S come su Series X, visto che Xbox Series S esegue la versione Xbox One S dei giochi compatibili con le versioni precedenti. Puoi ancora aspettarti tempi di caricamento più rapidi, filtri delle texture migliorati, framerate più coerenti e ancora più elevati e persino colori HDR (High Dynamic Range) nei giochi che sono usciti molto prima che diventasse uno standard nel nostro amato settore. Ricorda solo che i tuoi vecchi giochi fisici non funzioneranno su Series S perché non ha un'unità disco, quindi tienilo in considerazione quando scegli tra X e S.

Questa filosofia a misura di consumatore si applica anche agli accessori. Qualsiasi accessorio Xbox One con licenza ufficiale che si collega alla tua console tramite USB o la porta da 3,5 mm del controller funzionerà anche su Xbox Series S. Alcuni di voi avranno notato che non ho parlato di ingresso ottico, e sfortunatamente perché la console non ha un input. Diversi marchi importanti, tra cui Astro, SteelSeries e Turtle Beach, hanno confermato che offriranno aggiornamenti firmware e altre soluzioni per cuffie che utilizzano cavi ottici.

Nuovo controller


Anche se il fatto che il tuo vecchio controller funzioni su Xbox Series S sia fantastico, ovviamente ne riceverai in dotazione uno nuovo con la console. Quando dico nuovo non intendo uno simile a quello che hai già. Il controller Xbox Series S non è solo cambiato da nero a bianco, ma ha anche altri miglioramenti. Ciò include il pulsante Condividi posto al centro, che per impostazione predefinita ti consentirà di fare uno screenshot premendolo una volta e catturare clip di gameplay tenendolo premuto.

Poi abbiamo il D-pad ibrido ispirato al controller Elite, paraurti arrotondati, parti leggermente ridotte e arrotondate attorno ai grilletti e impugnature scolpite che rendono il controller leggermente più piccolo rispetto all'iterazione precedente. Fondamentalmente, uno dei pochi aspetti che rimangono identici è che il nuovo controller utilizza ancora due batterie AA e può essere utilizzato anche su Xbox One.

Dimensioni


Ma quanto spazio occupa Xbox Series S? La console in piedi è alta 27,5 cm, lunga 6,5 cm e larga 15,1 cm, quindi occupa meno volume rispetto a Series X. Questo genere di cose potrebbe essere più facile da vedere che da leggere, motivo per cui confrontiamo le dimensioni con altre console nel video qui sotto.

Recensione


Questi sono tutti i dettagli che devi sapere su Xbox Series S al momento, ma cosa ne pensiamo effettivamente? Il nostro collega Magnus sta lavorando alla recensione, quindi torneremo presto da te con tutte le informazioni che servono. Sia questo, le risposte alle domande che potresti avere (condividile nei commenti oa me direttamente tramite messaggio privato qui o messaggio diretto su Twitter) e altri aggiornamenti verranno aggiunti a questo articolo per il prossimo futuro. Sia questo, le risposte alle domande che potresti avere e altri aggiornamenti verranno aggiunti a questo articolo per il prossimo futuro.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.