Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
preview
Yoshi's Woolly World

Yoshi's Woolly World

Abbiamo dato un'occhiata più da vicino a questo splendido mondo fatto di lana. Ecco com'è andata.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Abbiamo appena avuto il tempo di digerire la bella avventura in plastilina dedicata a Kirby, Kirby e il Pennello Arcobaleno (potete leggere la nostra recensione http://www.gamereactor.it/recensioni/173984/Kirby+e+il+Pennello+Arcobaleno/">qui), che ecco che si ripresenta un altro volto familiare di casa Nintendo, che si prepara ad abbagliarci con la sua bellezza.

Yoshi's Woolly World recupera lo stile visto in Kirby's Epic Yarn, che ci aveva già incantato su Wii, almeno visivamente parlando. Perché c'è una differenza cruciale che farà la gioia di molti fan: a differenza del titolo a tessuto di Kirby, la nuova avventura "lanosa" di Yoshi non è affatto semplice. Lo studio Good-Feel ha sviluppato un gioco significativamente più vicino alla popolare serie Yoshi's Island. Quindi aspettatevi tanti segreti e oggetti nascosti da collezionare.

Come accadeva con Kirby, ci troviamo di fronte ad un mondo di stoffa e di lana tutto da esplorare, e la versione "fatta a maglia" del celebre dinosauro verde è ancora più carina rispetto all'originale. Invece delle uova, questo Yoshi produce gomitoli di lana, che possono essere lanciati contro gli avversari, o contro oggetti e piattaforme anch'essi fatti a maglia. Le nuvole a forma di punto interrogativo possono essere anch'esse colpite con i gomitoli, ed abbiamo anche la possibilità di spostare in giro per lo scenario alcuni pezzi di stoffa. In altri luoghi, è possibile afferrare i fili di lana sciolti con la lingua di Yoshi e arrotolarli per farne gomitoli.

Un esempio particolarmente bello di questa caratteristica è il Chomp. Il famoso nemico perseguita in modo ostinato il povero Yoshi nel corso di questa avventura, tentando di catturarlo in tutti i modi. Questa volta, però, abbiamo un'arma affidabile, in quanto bombardandolo con la lana, ne verrà praticamente intrappolato. A quel punto può essere usato come una pratica palla, piuttosto pesante, che può essere lanciata contro gli avversari o per schiacciare interruttori. Se vogliamo spingere la pesante palla ad un altro livello, basta rimangiare la lana, liberare Chomp e fare in modo che ricominci ad inseguirci. E' un elemento davvero molto bello, che si inserisce perfettamente nel colorato mondo lanoso in cui è ambientata l'avventura.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ci sono anche alcune idee davvero molto particolari e che fanno leva sui nostri ricordi. In alcuni mondi, è possibile attraversare alcune recinzioni e vedere cosa offre il lato opposto del livello posto dietro la barricata, una cosa che ci ha ricordato tantissimo il buon vecchio Super Mario World per SNES. Inoltre, come accadeva nelle sue primissime avventure, anche qui Yoshi ha la possibilità di trasformarsi in tante cose: ad esempio, il nostro amico dinosauro può trasformarsi in un ombrello che si lascia trasportare dall'aria, o trasformarsi in una talpa che scava rapidamente nel sottosuolo. Queste trasformazioni sono tuttavia limitate alle sezioni speciali che spesso hanno bisogno di essere completate entro un limite di tempo piuttosto rigoroso.

Yoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly World

L'avventura Co-op è ancora più divertente perché possiamo "mangiare" la lana del secondo giocatore per portarlo in giro e spararlo. Da New Super Mario Bros., Nintendo ha offerto sempre modalità multiplayer piuttosto caotiche, ma comunque molto divertenti. E anche nel caso di Yoshi's Woolly World, la modalità cooperativa permette alle amicizie di consolidarsi oppure di finire in quel preciso istante. No, dai stiamo scherzando! In alcuni punti, però, il secondo Yoshi può rappresentare un po' un ostacolo, ma in altri casi si rivela molto utile: quattro occhi vedono meglio di due!

Il livello di difficoltà leggermente aumentato non sarà comunque particolarmente complesso per i giocatori esperti e conoscitori del genere, soprattutto perché non vi è alcun limite di tempo. Ma per i principianti, ci sono alcune aggiunte che potranno aiutarli, nel caso in cui si trovino in difficoltà. C'è uno Yoshi alato che può essere attivato in qualsiasi momento, che permette di attraversare il livello con maggiore facilità. Ci sono anche dei badge che offrono alcuni bonus: per esempio, possiamo cadere nei buchi. Tuttavia, per accedere a questa abilità speciale, dovremo spendere gemme che non troviamo ovunque nel livello. Quindi l'uso di questi badge è comunque limitato.

Yoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly World

Naturalmente, Yoshi's Woolly World supporterà i nuovi Amiibo, ma al momento non sono stati ancora svelati i dettagli in proposito. Per lo meno, al momento sappiamo che sono disponibili degli Amiibo di Yoshi in versione lanosa in rosa, blu e verde. E non sono solo semplici figures da collezione, ma creano anche un secondo personaggio all'interno del gioco, chiamato Double-Yoshi, che ci può essere utile in alcuni punti, come ad esempio, usare il secondo Yoshi come nella modalità multiplayer quando si gioca in singleplayer, o creare piattaforme.

Il look di questa avventura lanosa e colorata è di nuovo molto bello e lo stile si adatta alla perfezione al dinosauro verde di Nintendo. Yoshi può anche cambiare il suo aspetto se raccogliamo tutte le palline di lana nascoste in un livello. I modelli prefabbricati di Yoshi che ne derivano sono a volte davvero assurdi ma naturalmente scatenano in noi la voglia di cercare i bonus nascosti in tutti i livelli.

La combinazione tra questo look e meccaniche unici, unita ai molti segreti presenti nel gioco, permettono a Yoshi's Woolly World di essere un successo assicurato per Wii U. Anche se a nostro parere il titolo non è così bello tecnicamente quanto Kirby, il gioco supera il suo predecessore in termini di gameplay. Fortunatamente, l'esperienza è ancora più impegnativa e Mario non ruba la scena a Yoshi: Baby Mario, infatti, non ci sarà questa volta.

Yoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly WorldYoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World
Yoshi's Woolly World

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto