Italiano
Gamereactor
esports
Call of Duty: Black Ops Cold War

Call of Duty League svela le regole del competitivo per il 2021

Le regole definiscono le mappe giocabili, gli oggetti di classe e le impostazioni di gioco.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

La Call of Duty League ha rivelato i dettagli del suo regolamento competitivo per la stagione 2021, delineando le mappe giocabili, le impostazioni di gioco e le dotazioni di classe. L'elenco completo è piuttosto ampio, ma qui abbiamo condensato le scelte più importanti che hanno fatto. Il resto lo puoi trovare sul sito web della Call of Duty League, in modo più dettagliato.

Comunque, per Hardpoint, sarà possibile giocare a Cartel, Checkmate, Crossroads, Garrison e Moscow. Su Cerca e distruggi; Checkmate, Crossroads, Garrison, Miami, Moscow saranno disponibili. E per Controllo; Checkmate, Garrison e Mosca saranno in rotazione.

Per quanto riguarda le impostazioni di gioco, queste sono più o meno quelle che ti aspetteresti. Hardpoint, Cerca e distruggi e Controllo usano tutti set di regole di base standard, ma è abilitato il danno/uccisione di squadra, il che potrebbe sembrare un po' insolito se non sei abituato al formato competitivo.

Infine, le linee guida di classe, che per questa stagione non prevedono l'uso di mitragliatrici o fucili secondari, lanciatori o speciali. Inoltre ci sono un sacco di oggetti limitati, ma i più notevoli non sono C4 letali, Field Mic Field Upgrade o Counter Spy Plane Scorestreaks.

Per leggere l'elenco completo e vedere alcuni dei set di regole spiegati in modo molto più dettagliato, vai qui. Invece, puoi leggere la nostra recensione del gioco qui.

Call of Duty: Black Ops Cold War
Photo: Activision

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.