Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
esports
Fortnite

Kyle 'Bugha' Giersdorf trionfa alla Fortnite World Cup

Il sedicenne del team Sentinels porta a casa 3 milioni di dollari e il titolo nella categoria Solo.

Dopo 10 settimane di eliminatorie, lo scorso weekend si è disputata la finale della Fortnite World Cup all'Arthur Ashe Stadium di New York, che ha visto trionfare, nella categoria solo, il giovanissimo atleta eSport Kyle 'Bugha' Giersdorf, sedici anni e "militante" nel team Sentinels. Il giocatore è riuscito a portarsi a casa, oltre al titolo, anche un premio pari a $3 milioni dei $30 milioni di montepremi.

Analoga vittoria anche per Nyhrox e Aqua di Cooler Esport, che si sono aggiudicati la categoria "Duo" vincendo contro due avversari di Lazarus eSports, Rojo e Wolfiez, e che, oltre al titolo, hanno portato a casa $3 milioni. Nella categoria Creative, invece, hanno trionfato Cizzors, Tyler, Zand e Suezhoo di Fish Fam, mentre nella categoria Pro-Am hanno vinto Airwaks e RL Grime, il cui premio da $1 milione è stato devoluto in beneficenza all'American Civil Liberties Union e World Wildlife Fund.

Tra le altre notizie, poco prima della vittoria di Kyle 'Bugha' Giersdorf, si è tenuto anche un concerto dal vivo di DJ Marsmello, che ha intrattenuto gli spettatori della Fortnite World Cup.

Fortnite
Photo: Epic Games

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto