Italiano
Gamereactor
esports
League of Legends

Lionscreed è stata rimossa dalla NLC per non aver pagato i suoi dipendenti

Il posto della squadra sarà occupato dai BlueWhites, vincitori della Division 2.

HQ

La formazione di organizzazioni per Northern League of Legends Championship è impostata per avere un aspetto leggermente diverso per Division 1 Summer Split. Una delle squadre qualificate è stata rimossa dalla competizione a causa del mancato pagamento e del mancato mantenimento dei propri dipendenti.

La squadra in questione è Lionscreed. La NLC ha dichiarato che "a causa del mancato rispetto dei suoi obblighi finanziari nei confronti dei giocatori e dello staff per un lungo periodo in primavera, Lionscreed ha perso il suo posto nella NLC con effetto immediato".

La NLC ha dato a Lionscreed tempo fino al 2 giugno per correggere questi problemi finanziari, ma il team non è riuscito a farlo e non è nemmeno riuscito a completare un elenco prima della scadenza originale per il blocco del roster e persino della scadenza prorogata concessa esclusivamente all'organizzazione. Lionscreed è stato sostituito dal vincitore del Division 2 BlueWhites.

League of Legends

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto