Italiano
Gamereactor
esports
PUBG: Battlegrounds

Luminosity abbandona la sua squadra PUBG: Battlegrounds

Non è chiaro quale sarà il futuro dell'organizzazione nella scena competitiva.

HQ

Luminosity Gaming ha deciso di abbandonare la sua squadra PUBG: Battlegrounds, rilasciando i suoi quattro giocatori attivi e il suo allenatore. Non è chiaro cosa questo significhi per il posto di Luminosty nel mondo di PUBG competitivo, poiché l'organizzazione deve ancora affermare l'intenzione di firmare un roster sostitutivo.

Quello che sappiamo è che questa decisione significa che Lawrence "Trevor" Meredith, Lachlan "Fludd" Thompson, Austin "M1ME" Scherff, Noah "Relo" Jenkins e l'allenatore Jake "Snakers" Winant sono ora free agent e in grado di firmare altrove.

Considerando che la squadra si è recentemente classificata ottava nel PUBG Global Championship nel 2023, sarà senza dubbio un prodotto piuttosto caldo nella scena competitiva.

PUBG: Battlegrounds

Testi correlati

0
PlayerUnknown's BattlegroundsScore

PlayerUnknown's Battlegrounds

RECENSIONE. Scritto da Mike Holmes

PUBG 1.0 è ora disponibile e finalmente possiamo dare il nostro verdetto sul più grande fenomeno videoludico del 2017.



Caricamento del prossimo contenuto