Italiano
Gamereactor
news
Fable: The Journey

Molyneux lascia Lionhead

Finisce un sodalizio storico

HQ

"È con un mix di emozioni che ho preso la decisione di lasciare Microsoft e Lionhead Studios, la compagnia che ho co-fondato nel 1997, a partire dalla conclusione dello sviluppo di Fable: The Journey"

Fable: The Journey

Con questa frase, finisce uno dei sodalizi più importanti nella storia dei videogiochi, quello tra Molyneux e la "sua" Lionhead, con la quale ha creato alcuni dei giochi più importanti di sempre e ha inventato il genere dei god game.

Fable: The JourneyFable: The Journey
Black & White 2 e Fable

La notizia, apparsa su Kotaku, ha causato un'immediata risposta ufficiale da parte di Microsoft, in cui si è spiegato che Molyneux "seguirà il desiderio di iniziare un nuovo progetto indipendente". In altre parole, il creativo non andrà in pensione. Al contrario, lo ritroveremo presto impegnato in qualche nuovo progetto.

Fable: The Journey
Fable: The JourneyFable: The Journey
Fable: The Journey

L'ultimo gioco prodotto da Molyneux sotto il marchio Lionhead sarà dunque Fable: The Journey, di cui potete leggere le nostre prime impressioni.

Fable: The Journey

Testi correlati

0
Fable: The JourneyScore

Fable: The Journey

RECENSIONE. Scritto da Jonas Mäki

L'attesa era grande. Fable: The Journey sarebbe stato il primo gioco "core" per Kinect. Ma, con l'addio di Molyneux e il gioco nelle nostre mani, le cose sono andate diversamente...

0
Fable: The Journey

Fable: The Journey

PREVIEW. Scritto da Gillen McAllister

E' facile pensare che Gabriel sia un cretino, dato che l'ora iniziale The Journey sottolinea la sua inutilità e il suo scarso eroismo.



Caricamento del prossimo contenuto