Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
news
PlayerUnknown's Battlegrounds

PUBG si aggiudica il premio Game of the Year ai Steam Game Awards

Ecco tutti i vincitori.

Sono stati svelati in queste ore i vincitori dei Steam Awards in tutte le loro varie categorie, e anche se la maggior parte dei premi fanno riferimento a molti titoli usciti nel 2018, queste diverse categorie consentono agli utenti di Steam di scegliere chi può vincere in ogni categoria, inclusa quella di Gioco dell'Anno.

PlayerUnknown's Battlegrounds ha ottenuto il riconoscimento più importante, battendo altri grandi contendenti come Monster Hunter: World e Hitman 2 per il Chicken Dinner. Per quanto riguarda il premio Better With Friends, ad aggiudicarsi la medaglia d'oro tra le esperienzemultiplayer c'è Rainbow Six: Siege.

Il premio VR Game of the Year è andato a The Elder Scrolls V: Skyrim VR, mentre il premio Labor of Love è andato a Grand Theft Auto V, un gioco che sta ancora vincendo premi, nonostante il sui primo lancio risalga al 2013.

CD Projekt Red ha vinto il premio come Best Developer e Best Environment per The Witcher 3: Wild Hunt, il primo dei quali è probabilmente dovuto in gran parte all'anticipazione in continua espansione intorno al loro prossimo titolo Cyberpunk 2077.

Per l'elenco completo dei premi e dei candidati, vai alla pagina The Steam Awards seguendo questo link. Sei d'accordo con tutti i vincitori?

Skip
PlayerUnknown's Battlegrounds