Italiano
Gamereactor
esports
Apex Legends

Respawn svela le squadre partner per l'anno 4 della Apex Legends Global Series

Sono state selezionate 12 organizzazioni.

HQ

Gli eSport di Apex Legends sono cresciuti e continuano a prosperare da anni, quindi non dovrebbe sorprendere che Respawn si stia impegnando nella scena competitiva. In vista del quarto anno della Apex Legends Global Series, Respawn ha annunciato 12 organizzazioni partner che si impegneranno nella scena professionale e investiranno nel suo futuro.

Le 12 squadre sono; Disguised, DarkZero, Alliance, XSET, TSM, FaZe Clan, Riddle, FURIA, Moist Esports, Optic Gaming, LG Chivas, DarkZero, Alliance, XSET, TSM, FaZe Clan, Riddle, FURIA, Moist Esports, Optic Gaming, LG Chivas e Fnatic.

Ci è stato detto che a queste 12 squadre verrà fornito uno stipendio finanziario per costruire un programma competitivo e che ci saranno ulteriori opportunità di media e contenuti anche per queste squadre, tra cui formazione sui media, interviste con la stampa, servizi fotografici dedicati, possibilità di ospitare tornei su licenza e altro ancora.

Per quanto riguarda il motivo per cui queste 12 squadre sono state selezionate, Respawn osserva: "Le 12 squadre selezionate alla fine sono state scelte in base a una serie di fattori, tra cui il loro impegno per l'ecosistema ALGS, le prestazioni competitive passate e la loro volontà generale di continuare a collaborare con noi in modi nuovi e interessanti per far crescere la ALGS".

Saremo in grado di vedere le squadre partner in azione quando la ALGS Pro League tornerà il 20 gennaio.

Apex Legends

Testi correlati

0
Apex LegendsScore

Apex Legends

RECENSIONE. Scritto da Mike Holmes

Respawn Entertainment torna con uno shooter battle royale che alza l'asticella da moltissimi punti di vista.



Caricamento del prossimo contenuto