Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
esports
Overwatch

Svelati i dettagli dei British Esports Championship

Incluso un pilot atteso per il prossimo mese.

La British Esports Association ha annunciato i primi dettagli dei suoi British Esports Championships, un torneo specifico per studenti della scuola e del college che inizia con un pilot il prossimo anno e che vedrà in azione giochi come Project CARS 2, Overwatch e League of Legends.

Il progetto pilota in 4 parti comprenderà studenti di età compresa tra 12 e 19 anni che frequentano scuole, istituti di istruzione superiore, centri bibliotecari e servizi alternativi. Le partite settimanali si svolgeranno quindi con incontri pre-organizzati, e sarà concesso alle scuole e ai college di tenere le proprie prove interne per le squadre.

Questi pilot permetteranno agli Esports britannici di vedere modi migliori e più efficaci per incoraggiare i giovani agli esports, e lavoreranno con insegnanti, rappresentanti del Dipartimento dell'istruzione, accademici e altro per monitorare il pilot. Consisterà in quattro scuole, in quattro scuole alternative, in altre otto scuole superiori e in altre quattro a Westminster.

Dopo il pilot, i campionati nazionali inizieranno a settembre e dureranno per tutto l'anno accademico fino a luglio, mentre le finali dovrebbero svolgersi all'Insomnia al Birmingham NEC.

"L'associazione vuole educare genitori, insegnanti, bambini, media e governo che gli esports sono un'attività positiva con benefici intrinseci se praticata con moderazione", afferma l'associazione. "Sviluppa capacità di lavoro di squadra, comunicazione e leadership, migliora la fiducia, i processi decisionali e di reazione, e può potenziare le capacità di comprensione della lettura, le abilità informatiche e migliorare la destrezza e la concentrazione".

Overwatch