Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
FIFA 23

"This grass is good": tutto sui miglioramenti grafici di FIFA 23

Gamereactor intervista Fab Muoio di EA Vancouver per saperne di più sull'ultima presentazione audiovisiva della FIFA.

HQ

Nelle ultime due settimane e dopo la nostra visita a EA Vancouver abbiamo parlato di tutto ciò che riguarda FIFA 23, tra cui impressioni pratiche, gameplay basato su HyperMotion2, modalità Carriera o Coppe del Mondo, per non parlare del cross-play e dell'aggiornamento della versione PC. Ma ora è il momento di parlare di grafica, in quanto è uno dei migliori miglioramenti che troverai in questa stagione, soprattutto se parliamo del manto erboso.

"Quest'anno abbiamo apportato incredibili miglioramenti al pitch", dice Fab Muoio, Senior Art Director, Broadcast Experience a Gamereactor nell'intervista esclusiva qui sotto. "Abbiamo riscritto alcuni dei nostri shader per fornire un aggiornamento ad alcuni dei colori, anche la lunghezza dell'erba, siamo stati in grado di migliorare anche alcuni degli effetti particellari e garantire che ci sia un'usura e un degrado effettivi che vediamo nel tempo e che si accumulano nel tempo. Quindi, la quantità di dettagli che vediamo è incredibile ora con ogni filo d'erba, da più angolazioni della telecamera. E ciò che dà davvero vita al campo è solo la nuova profondità che vediamo e quanto siano più connessi i giocatori e la palla con la superficie piana".

Come siamo stati in grado di attestare durante il nostro hands-on time, non è solo l'abbagliamento grafico, ma come questo, insieme al dribbling tattico migliorato, faccia sentire i giocatori più radicati e meno fluttuanti di quanto non sia stato il caso tradizionalmente con FIFA. Ma ovviamente è lì come parte dello spettacolo:

"Per l'usura e il degrado del campo una delle cose che è molto eccitante è ... la celebrazione degli scivoli al ginocchio o una celebrazione del tackle che vediamo durante la partita rimane effettivamente lì sul campo per tutto il corso della partita", sottolinea Muoio. "Quindi, diciamo che segno un gol incredibile e faccio una scivolata al ginocchio nel primo tempo, vedrò ancora i resti di quel ginocchio scivolare nel secondo tempo e, davvero, nel complesso questo crea la sensazione di avere questo campo come un pezzo vivo e respirante dell'ambiente quest'anno".

Per saperne di più su replay, canti e ambient potenziati da statistiche e AR e altro ancora, gioca sull'intervista completa.

HQ

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto