Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
news

Tutti i giochi Xbox One gireranno meglio su Xbox Series X

Microsoft offre un sacco di dettagli in più sulla sua prossima piattaforma.

In un lungo e dettagliato blog post su Xbox Wire, Microsoft ha spiegato più in dettaglio su come funzionerà la compatibilità di Xbox Series X con le precedenti console e afferma di essere al corrente dell'importanza di "preservare e rispettare le nostre eredità videoludiche". Pertanto, sono riusciti a rendere possibile l'esecuzione di tutti i giochi Xbox One, oltre 500 giochi Xbox 360 e una selezione dalla prima Xbox anche meglio di quando sono stati originariamente pubblicati.

Affermano che questo è un risultato importantissimo, poiché tutti i giochi sono ottimizzati per un hardware completamente diverso. Tra le altre cose, non vediamo l'ora di caricamenti più veloci, risoluzioni più elevate e frame rate più fluidi:

"I giochi compatibili con le versioni precedenti funzionano in modo nativo sull'hardware di Xbox Series X, con la piena potenza di CPU, GPU e SSD. Nessuna modalità boost, nessun down clocking, la piena potenza di di Xbox Series X per ogni gioco compatibile con le versioni precedenti. Ciò significa che tutti i titoli funzionano con le massime prestazioni per cui sono stati originariamente progettati, molte volte anche prestazioni superiori rispetto ai giochi visti sulla loro piattaforma di lancio originale, con conseguente framerate e rendering più alti e più costanti alla massima risoluzione e qualità visiva. I titoli compatibili con le versioni precedenti vedono anche una significativa riduzione dei tempi di caricamento in-game dal massiccio balzo delle prestazioni del nostro SSD NVME personalizzato che alimenta l'architettura Xbox Velocity. "<em>

Ci sarà anche il supporto HDR in tutti i giochi, inclusi quelli che sono usciti prima ancora che esistesse l'HDR:

<em> "In collaborazione con Xbox Advanced Technology Group, Xbox Series X offre una nuova e innovativa tecnica di ricostruzione HDR che consente alla piattaforma di aggiungere automaticamente supporto HDR ai giochi. Dato che questa tecnica è gestita dalla piattaforma stessa, ci consente di abilitare l'HDR senza impatto sulle prestazioni del gioco e possiamo anche applicarlo ai giochi Xbox 360 e Xbox originali sviluppati quasi 20 anni fa, molto prima dell'esistenza dell'HDR."

Infine, Microsoft rivela che la nuova funzionalità Quick Resume di Xbox Series X funzionerà anche con i giochi più vecchi, il che significa che puoi entrare e uscire alla velocità della luce anche con vecchi successi come Conker: Live & Reloaded, Alan Wake e Lost Odyssey. Per migliorare le cose, tutto ciò viene realizzato a livello di piattaforma e quindi "non richiede alcun lavoro aggiuntivo da parte degli sviluppatori del titolo" . Per una selezione di giochi, sarà anche possibile raddoppiare il framerate "da 30 fps a 60 fps o da 60 fps a 120 fps" .

Fondamentalmente, sembra che Xbox Series X sia pronta tanto per il passato quanto per il futuro.

Tutti i giochi Xbox One gireranno meglio su Xbox Series X
Tutti i giochi Xbox One gireranno meglio su Xbox Series XTutti i giochi Xbox One gireranno meglio su Xbox Series X


Caricamento del prossimo contenuto