Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news

Uno YouTuber ha fatto un PC...con la pasta

Quando pensavi di aver visto tutto. E invece.

Oggigiorno, le build creative di PC stanno diventando sempre più comuni, soprattutto perché avere l'hardware necessario per farlo è molto più semplice. Tuttavia, produrre una lasagna con una potenza di elaborazione sufficiente per riprodurre un videogioco sembra inverosimile, ma non impossibile, come ha dimostrato un giocatore.

Lo YouTuber Micah Laplante mette alla prova le sue abilità culinarie mentre cucina un nuovo tipo di piatto Italian Fusion, fondendo tutti i gusti classici del BelPaese con il meglio che Asus ha da offrire. Ciò che ne è venuto fuori è stato un sistema funzionante, abbastanza potente per giocare e per trasmettere contenuti multimediali da esso.

Il progetto è partito con il recupero di alcune componenti da un notebook Asus, prima di strutturare i pezzi rimanenti su un letto di lasagne. Per tenere insieme il progetto, l'unica sostanza adatta era una deliziosa salsa di pomodoro e aglio. A dire il vero, Laplante ha usato colla a caldo, colorata di un rosso intenso, per ingannare lo sguardo.

Una volta che è stato tutto assemblato e sono stati installati alcuni sfiati per mantenere il sistema freddo, è giunto il momento di una prova di assaggio ... scusa, un test tecnico. Sorprendentemente, il sistema funzionava in modo abbastanza efficiente, fino a quando il software Windows sul Notebook non ha iniziato a funzionare correttamente e ha richiesto anni di aggiornamenti. Vale la pena dire che il sistema è stato incredibilmente delicato e non sarà l'inizio di una nuova linea di giochi, quindi non aspettatevi una Sony Macaroni molto presto.

Per spingere il video oltre, Laplante ha messo il sistema ad una prova ancora più tosta, un vero test del gusto. Ha fatto bollire un po 'd'acqua e lasciato cuocere la pasta prima di dargli un'ultima mandata, dicendo: "adesso servi una causa più alta", e ha provato la sua ultima creazione. Inutile dire che l'ibrido pasta-computer era tutt'altro che appetitoso.

Uno YouTuber ha fatto un PC...con la pasta


Caricamento del prossimo contenuto