Italiano
Gamereactor
news
The Last of Us: Parte 2

Naughty Dog si scusa per aver usato una canzone senza autorizzazione

La cover cantata da Ellie di True Faith era ispirata alla versione di Anna-Lynne Williams, che aveva aggiunto parole originali.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

La scorsa settimana, Naughty Dog ha ricevuto diverse critiche dopo un tweet pubblicato dalla cantautrice Anna-Lynne Williams, nota con il nome d'arte Lotte Kestner. Kestner ha dichiarato che la versione di Ellie della canzone True Faith, usata nello spot esteso di The Last of Us: Parte 2 (che trovi di seguito), non era solo una cover della sua canzone, ma persino una replica della sua versione che conteneva parti composte dalla stessa Kestner. Il tweet, che è stato cancellato, diceva quanto segue:

"Ehi, lo sai che la cover di True Faith che hai utilizzato nel tuo trailer di The Last of Us: Parte 2 è una replica della mia cover che è uscita 10 anni fa? Ho scritto parti originali non presenti nella canzone originale che sono state copiate esattamente da chiunque. Ho il cuore spezzato. I tuoi fan sembrano averlo notato perché stanno commentando il mio vecchio video pensando che sia la stessa canzone. Crediti? Compensazione? Al minuto 3:30 della mia canzone, in particolare, c'è la parte vocale che ho scritto e che è descritta esattamente nel tuo trailer ".

Sembra che la questione sia arrivata a chi di dovere e Neil Druckmann di Naughty Dog ha pubblicato una dichiarazione su Twitter in cui ha annunciato che Naughty Dog si è ispirato alla cover della Kestner e non è stata accreditata come previsto. Naughty Dog, tuttavia, sta provvedendo a correre ai ripari.

"L'interpretazione di "True Faith" di Ellie è ispirata alla cover inquietante della canzone di Lotte Kestner. A causa di una svista da parte nostra, non è stata accreditata come previsto. Le nostre scuse più sentite - stiamo rimediando al più presto. Speriamo che @lottekestner riceva il riconoscimento che merita".

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Puoi trovare la citazione originale della Kestner su Dualshockers.

Testi correlati

The Last of Us: Parte 2Score

The Last of Us: Parte 2

RECENSIONE. Scritto da Fabrizia Malgieri

Naughty Dog torna con un gioco denso di tematiche sociali, politiche, umane - che si conferma un nuovo straordinario capolavoro.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.