Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
news

Activision Blizzard: tre nuovi cambiamenti al vertice annunciati

Giornate impegnative per la compagnia statunitense.

Stanno succedendo molte cose in casa Activision Blizzard questa settimana. Appena ieri, infatti, la compagnia ha annunciato di aver "divorziato" da Bungie (a cui ha ceduto i diritti sulla IP Destiny), mentre in queste ore hanno annunciato tre nuovi cambi ai vertici.

L'Executive Vice President e General Manager di Call of Duty, Rob Kostich, è ora Presidente di Activision, mentre Human Sakhnini è presidente di King Digital Entertainment e Dennis Durkin è Presidente di Activision Blizzard Emerging Businesses, oltre che Chief Financial Officer.

Come forse saprete, J. Allen Brack è ora Presidente di Blizzard Entertainment, dopo che Mike Morhaime si è dimesso e ora GamesIndustry.biz riporta che Morhaime lascerà anche la sua posizione di advisory ad aprile, secondo un deposito titoli in valuta . Il 7 aprile è la data specifica menzionata, ovvero quando non sarà più consigliere strategico, 28 anni dopo aver fondato Blizzard.

Insomma, stanno accadendo un sacco di cose ai livelli più alti di Activision Blizzard, e resta da vedere cosa succederà nel 2019, specialmente ora che anche Bungie ha deciso di abbandonare la nave,