Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
news
Apex Legends

Apex Legends non spaventa Fortnite, parola di Epic Games

Nonostante il grande successo del nuovo battle royale di EA e Respawn, Fortnite continua a resistere,

Apex Legends è stato annunciato e pubblicato lo stesso giorno lo scorso 4 febbraio, riscontrando sin da subito grande successo da parte del pubblico, al punto che in neanche un mese dal suo lancio, il gioco aveva già raccolto attorno a sé 50 milioni di giocatori. In molti hanno pensato che l'inaspettato gradimento del pubblico nei confronti del battle royale di Respawn ed Epic avrebbe fatto vacillare Fortnite, ma a quanto pare non è così.

Come riportato dallo stesso Tim Sweeney di Epic Games in una recente intervista con Venture Beat, Fortnite continua a macinare risultati davvero importanti, senza alcun calo sigificativo di giocatori: "Abbiamo toccato due volte un picco di giocatori senza che ci fosse un evento in atto, dopo l'uscita di Apex Legends, e non abbiamo avuto cali di giocatori significativi. È divertente, ma l'unico gioco che riesce a strappare giocatori a Fortnite è FIFA, un altro gioco per tutti e popolare in tutto il mondo." Insomma, Epic non sembra temere la concorrenza diretta di Apex Legends, ma anzi pensa che non sia il suo vero concorrente.

Cosa ne pensi di queste dichiarazioni?

Apex Legends