Italiano
Gamereactor
news
Guild Wars 2

ArenaNet: licenziamenti per lo staff di Guild Wars 2

Il CEO dell'azienda ha detto che la compagnia non è più sostenibile a livello finanziario: tagliato il personale, ma nessun impatto su Guild Wars.

HQ

ArenaNet, lo studio dietro a Guild Wars 2, secondo GameDaily.biz sta licenziando parte del suo staff nel tentativo, da parte di NCSoft West, di ristrutturare l'azienda. Il CEO Songyee Yoon ha affermato che è necessario tagliare i costi, e lo scorso venerdì i dipendenti sono stati informati che l'azienda, da un punto di vista finanziario, non è più in una posizione sostenibile.

Secondo il report, lo staff è stato suddiviso in due gruppi per problematiche sulla leadership, con il fondatore Mike O'Brien che ha assunto una posizione alquanto emotiva sulla vicenda. Il numero di licenziamenti, è infatti, "significativo".

NCSoft ha tenuto a precisare che i licenziamenti non interessano il supporto di Guild Wars 2. Gamereactor invia i più solidali auguri ai lavoratori colpiti da questi tagli.

HQ
Guild Wars 2

Testi correlati

0
Guild Wars 2Score

Guild Wars 2

RECENSIONE. Scritto da Jostein Holmgren

Dopo sessanta ore di gioco e una settimana trascorsa tra PvP e PvE, siamo pronti per recensire Guild Wars 2, un gioco destinato a segnare profondamente il genere dei MMORPG.



Caricamento del prossimo contenuto