Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
Battlefield 2042

Battlefield 2042 slitta di un mese

Un nuovo gioco rimanda il suo lancio.

HQ

Diversi addetti ai lavori questa settimana hanno sostenuto che Battlefield 2042 sarebbe stato rimandato e, infatti, nella serata di ieri è arrivata la conferma ufficiale. Dopo un lungo periodo di strano silenzio da parte di DICE, soprattutto in vista del fatto che doveva esserci una beta prima del lancio di Battlefield 2042 il 22 ottobre, si scopre che è stata rimandata di un mese.

La nuova data di lancio è prevista per il 19 novembre e sull'account Twitter ufficiale, gli sviluppatori spiegano che semplicemente bisogno di più tempo poiché la pandemia ha rallentato lo sviluppo.

Di recente, molti giochi hanno subito ritardi e non escludiamo che ce ne siano degli altri. Negli ultimi giorni, abbiamo visto giochi come Rocksmith+, Dying Light 2 Stay Human, Total War: Warhammer III e Sherlock Holmes Chapter One (per PS4/Xbox One) venire rimandati al 2022. Almeno Battlefield 2042 arriverà comunque quest'anno.

Battlefield 2042

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto