Italiano
Gamereactor
news
Chivalry 2

Chivalry 2, le mitiche battaglie saranno di livello superiore rispetto al suo predecessore

Abbiamo chiacchierato con Steve Piggott, Presidente di Torn Banner Studios, per capire quali sono le priorità di questo sequel.

Uno degli annunci più importanti del PC Gaming Show all'E3 2019 è stato probabilmente l'annuncio di Chivalry 2. Dopo un periodo di assenza che è sembrata un'eternità da quando Chivalry: Medieval Warfare è stato pubblicato nel 2012, è stato un segno positivo vedere un altro gioco su larga scala, e a Los Angeles abbiamo chiacchierato con il Presidente di Torn Banner Studios, Steve Piggott, su quanto ci attende da questo sequel.

"Chivalry vuole davvero lanciare i giocatori nelle loro scene di battaglia ispirate a grandi film preferiti come Braveheart o Battle of the Bastards", ha detto Piggott. "L'abbiamo portato ad un livello successivo completo con la nostra modalità di punta team objective che lo fa portando il contesto narrativo al multiplayer, quindi gli obiettivi che avrai nel gioco non sono solo il punto A o il punto B, ma arrivi in ​​un villaggio e uccidi tutti i contadini e dai fuoco sulle loro case prima di lavorare al cancello del castello."

Per dare vita a queste battaglie, il motore di Chivalry 2 è molto più potente e consente di visualizzare fino a 2,5 volte più persone contemporaneamente su uno schermo. Non solo, ma l'aggiunta di cavalli e motori d'assedio lo ha reso un'esperienza medievale incredibilmente autentica e divertente da giocare.

Chivalry 2 uscirà su PC nel 2020, anche se non è stata ancora annunciata una data effettiva.

Chivalry 2

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.