Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
PlayerUnknown's Battlegrounds

Epic è uno dei partner migliori di PUBG Corp.

Sembra che la causa legale tra le due aziende non abbia compromesso il loro rapporto.

L'anno scorso PUBG Corp. - sviluppatori del gioco battle royale PlayerUnknown's Battlegrounds - hanno intentato una causa contro Epic Games in Corea per violazione del copyright, ma dopo che la situazione si è risolta, sembra che i toni tra le due compagnie si siano ammorbiditi, almeno secondo lo studio director di PUBG Corp. Brian Corrigan.

"Le persone hanno questa idea che ci sia un po' di animosità o qualcosa del genere con Epic, ma sono uno dei nostri migliori partner, ne parliamo continuamente", ha detto a PCGamesN.

"Anche se penso che possiamo imparare un po' da loro, proprio come tutti i giochi apprendono l'uno dall'altro, non penso che il loro modello funzioni bene per noi", chiarisce Corrigan, quindi ci sono differenze chiave tra i due giochi, nonostante il fatto che PUBG Survivor Pass faccia eco al Battle Pass di Fortnite in modo importante.

"Abbiamo un gioco competitivo più ad alta intensità, abbiamo un programma eSports funzionale cui stiamo dedicando molto tempo in questo momento. Penso che forse il modo in cui le stagioni funzioneranno per noi sarà probabilmente un po' differente andando avanti, ma non credo che abbiamo davvero elaborato tutti i dettagli, ad essere onesti. "

Sia Fortnite che PUBG sono colossi del genere battle royale, distribuiti su console, PC e dispositivi mobili, ed entrambi hanno anche fiorenti scene eSport, quindi ha senso che imparino l'uno dall'altro.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
PlayerUnknown's Battlegrounds

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto