Italiano
Gamereactor
news
The Sinking City

Frogwares avverte i fan di non comprare The Sinking City su Steam

Il titolo horror è recentemente tornato sulla piattaforma, dopo essere stato ritirato a causa di una controversia legale.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Dopo essere stato coinvolto in una disputa legale, The Sinking City è stato ritirato dagli store digitali lo scorso agosto e non è stato più possibile acquistarlo. Il titolo horror è recentemente tornato su Steam, ma lo sviluppatore Frogware ha invitato i fan a non acquistare questa particolare versione.

Tranite Twitter, Frogwares ha dichiarato: "Frogwares non ha creato la versione di @TheSinkingCity che è oggi su vendita su @Steam. Si sconsiglia l'acquisto di questa versione. Presto altre novità. "

La situazione intorno a The Sinking City, come puoi vedere, è ancora piuttosto caotica. Lo sviluppatore Frogwares ha precedentemente affermato che l'editore BigBen Interactive e Nacon hanno trattenuto almeno 1 milione di euro e ha falsamente implicato la proprietà dell'IP. Questa battaglia legale è iniziata nell'agosto 2019 ed è ancora in corso, poiché non è stata ancora trovata una risoluzione.

The Sinking City

Si ringrazia IGN.

Testi correlati

The Sinking CityScore

The Sinking City

RECENSIONE. Scritto da Lisa Dahlgren

Abbiamo esplorato le profondità sotto la città di Oakmont e studiato quello che si nasconde nell'ombra.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.