Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
Fortnite

Gli sviluppatori di Among Us si dicono delusi dalla modalità Impostori di Fortnite

Avrebbero voluto almeno collaborare con Epic Games per la realizzazione della stessa.

HQ

La modalità Impostori di Fortnite è stata pubblicata durante la giornata di ieri e i fan del gioco la stanno già apprezzando, ritenendola un'alternativa piacevole alle sessioni di sparatutto in Battle Royale. Tuttavia, non tutti sono della stessa opinione, in particolare gli sviluppatori di Among Us, il gioco su cui la modalità nuova del gioco Epic Games è fortemente basata.

Tutti i membri del team di Innersloth hanno commentato il fatto in queste ore, mostrando il proprio disappunto verso la nuova modalità di Fortnite. La community manager Victoria Tran ha twittato che "Sarebbe stato bello collaborare insieme, ahah. Ore tristi per la scena indie"

La sviluppatrice Adriel Wallick va meno per il sottile, condividendo un'immagine abbastanza significativa dello stato d'animo del team a riguardo, non nascondendo la sua tristezza. Infine Gary Porter ha condiviso un paragone tra le due mappe di gioco, notando delle somiglianze tra le stesse.

Marcus Bromander, Co-Founder di Innersloth, ha infine aggiunto che mosse di questo tipo non fanno bene all'industria e avevano perfino provato a collaborare con Epic Games per qualcosa relativo a Fortnite.

È innegabile che Impostori sia basata sugli stessi elementi di gioco di Among Us, cosa notata da qualsiasi utente, anche i più entusiasti sulla nuova modalità di Fortnite (che, per il momento, sembra essere temporanea).

Voi cosa ne pensate della vicenda?

Fortnite

Via Eurogamer.net

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto