Italiano
Gamereactor
news
The King of Fighters XV

Il principe ereditario saudita finanzierà l'acquisto di buona parte di SNK

Una mossa un po' controversa.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Uno degli sviluppatori giapponesi più famosi è ovviamente SNK. Sono diventati famosi con fantastici giochi arcade negli anni '80 e '90 e in particolare per la loro console domestica Neo Geo lanciata nel 1990, che era quasi un'intera generazione in anticipo rispetto a ciò che Sega e Nintendo avevano da offrire. Ma ad oggi, non sono più così giapponesi, visto che Electronic Gaming Development Company è ora il principale azionista, dopo aver acquistato il 33,3% delle azioni.

Si tratta di una società di videogiochi dell'Arabia Saudita fondata dal principe ereditario Mohammed bin Salman bin Abdulaziz Al Saud, e si dice che finanzierà completamente questo accordo come parte del suo programma "Saudi Vision 2030". Sfortunatamente, il principe ereditario è una persona molto controversa accusata di essere coinvolta nell'omicidio del giornalista del Washington Post Jamal Khashoggi due anni fa, una condanna a morte di civili e secondo diversi gruppi per i diritti umani è anche collegato ad arresti di dissidenti sauditi e diversi casi di tortura.

Acquisterete ancora i giochi SNK come al solito o questo cambierà la vostra percezione dell'azienda?

The King of Fighters XV

Testi correlati

SNK svela The King of Fighters XV

SNK svela The King of Fighters XV

NEWS. Scritto da Sam Bishop

L'evento Evo tenutosi lo scorso fine settimana è stato molto impegnativo, in quanto sono state annunciate molte notizie molto importanti, ma abbiamo anche ricevuto molte...



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.