Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Fortnite

Il vincitore della Fortnite World Cup Kyle Giersdorf è stato "swattato" durante uno stream

La polizia ha fatto irruzione nella casa del sedicenne in seguito alla chiamata di un suo spettatore.

Il vincitore della Fortnite Word Cup, Kyle 'Bugha' Giersdorf ha vinto 3 milioni di dollari in seguito alla sua incoronazione a campione. Recentemente il nome dell'abile giocatore è tornato a fare notizia, ma non per il motivo che ci si potrebbe aspettare. Il sedicenne infatti è stato "swattato" durante uno stream. Per coloro che non fossero familiari con il termine, si tratta dell'italianizzazione di "swatted", ovvero quando uno spettatore di uno stream chiama la polizia, inviando una squadra di agenti armati direttamente a casa dello streamer.

In questa clip è possibile vedere Giersdof lasciare la partita a Fortnite che stava giocando con i suoi compagni di squadra ed esclamare "Sono stato swattato?" prima di allontanarsi dalla stanza. Successivamente il ragazzo ritorna allo stream raccontando ai suoi compagni che cosa era successo dicendo "E' stata decisamente una cosa nuova. Yeah, sono stato swattato". Il campione ha aggiunto di essere stato fortunato dato che è stato riconosciuto da uno degli agenti prima che il malinteso potesse portare a delle conseguenze più serie.

Fortnite