Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Lego Lord of the Rings

Lego Il Signore degli Anelli e Lego Lo Hobbit rimossi dagli store digitali

A quanto pare il problema è legato al costo elevato delle licenze di entrambi i prodotti.

I titoli Lego sono sempre molto amati dai giocatori, non solo perché fanno leva su alcuni franchise e serie molto popolari e amate dal pubblico (da Harry Potter ai Marvel, passando per Batman e molti altri), ma perché sono caratterizzati da un senso dell'umorismo davvero unico. Scopriamo in queste ore che due giochi in particolare, Lego Lord of the Rings e Lego Lo Hobbit, sono stati entrambi rimossi dagli store digitali di PC, Xbox e PlayStation.

La causa della loro rimozione sarebbe da rintracciare nel costo esorbitante dietro le licenze, dal momento che entrambi i giochi attingono non solo dai libri di J.R.R. Tolkien, ma anche dalle omonime pellicole firmate da Peter Jackson, di cui recuperano dialoghi e musiche originali - con annessi costi significativi in termini di diritti. Al momento, sono gli unici titoli ad essere stati rimossi dell'universo creato da Tolkien, in quanto altri giochi come La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor e La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra non sembrano aver subito analoga sorte.

Voi avete giocato a Lego Lord of the Rings e Lego Lo Hobbit?

Lego Lord of the Rings

Si ringrazia GameSpot.