Italiano
Gamereactor
news
Minute of Islands

Minute of Islands è stato rimandato, non arriva più a marzo

Ci sarebbero stati alcuni problemi tecnici.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Minute of Islands, una delle uscite indie più attese del mese di marzo, è stata rimandata a data da destinarsi. L'editore Mixtvision e lo sviluppatore Studio Fizbin hanno deciso di posticipare il gioco, dopo che sono emerse difficoltà tecniche nella fase finale del test.

Anjin Anhut, Game Director di Studio Fizbin, ha dichiarato in un comunicato stampa: "Non vediamo l'ora di mostrare il nostro gioco allo stato brado, ma vogliamo fare in modo che tutti possano goderselo nelle migliori condizioni possibili. Ci auguriamo che i giocatori lo apprezzino. Presto saranno in grado di seguire le orme della nostra protagonista Mo nel vivido mondo di Minute of Islands e scoprire da soli cosa rende il gioco così speciale."

"Anche se ci rammarichiamo molto di dover rimandare la data di uscita di Minute of Islands, siamo convinti che il tempo extra investito sia nel migliore interesse dei giocatori. Non vediamo l'ora di rilasciare un gioco unico che combini una direzione artistica straordinaria nel modo di raccontare storie in un'esperienza di lunga durata", ha affermato Benjamin Feld, Direttore editoriale di Mixtvision.

Se non conosci ancora Minute of Islands, presenta uno stile artistico unico che ricorda una versione più oscura e contorta di Adventure Time. In esso, giochi nei panni di una giovane ragazza di nome Mo e devi esplorare i segreti che circondano un'isola che un tempo era occupata da un'antica razza di giganti. Il gioco ha ricevuto già diversi elogi ed è stato nominato per diversi premi in occasione di eventi come Gamescom, Pax West e l'Independent Games Festival.

Sei deluso dal suo ritardo?

Minute of Islands

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.