Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Halo: Reach

Previsto un nuovo stress test per Halo: Reach su PC dedicato a Firefight

Dopo un primo test su PC, 343i vuole capire come si comporta la modalità PvE.

Il primo stress test di Halo: Reach su PC sembra essere andato avanti senza intoppi al punto che 343 Industries ha deciso di lanciarne uno nuovo a fine mese (se tutto va secondo i piani, ovviamente). Secondo un post su Halo Waypoint, il primo test è stato utile per capire se il gioco riesce a girare senza problemi su una serie di diverse configurazioni hardware, e tutto sembra essere andato per il verso giusto con il 60% di coloro che hanno partecipato all'evento.

Il prossimo studio serve per mettere alla prova la modalità Firefight di Reach. Questa modalità è diventata particolarmente popolare dopo essere stata introdotta in Halo 3: ODST, anche se Bungie ha migliorato il concept con Halo: Reach, introducendo una serie di sistemi di progressione a più livelli che hanno spinto un numero enorme di giocatori a trascorrere centinaia di ore nella parte cooperativa del gioco (e senza dubbio ha ispirato un certo numero di decisioni chiave quando lo studio ha sviluppato il suo prossimo successivo, Destiny).

Se vuoi partecipare anche tu ai test pubblici di Halo: Reach e di tutti gli altri giochi della Master Chief Collection in arrivo su PC, puoi iscriverti al programma Insider Program qui.

Halo: Reach

Testi correlati

Halo: ReachScore

Halo: Reach

RECENSIONE. Scritto da Jonas Mäki

Reach è caudo, Bungie ha terminato la sua esperienza con Halo, e Jonas Mäki si è messo ai comandi di uno dei titoli più attesi del 2010. Ecco a voi Halo: Reach.



Caricamento del prossimo contenuto