Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Red Dead Redemption 2

Red Dead Redemption 2: l'attore di Arthur Morgan ha dovuto doppiare di nuovo le battute con il cavallo

Roger Clark racconta un aneddoto molto divertente su Red Dead.

Uno dei motivi principali per cui la gente ha amato Red Dead Redemption 2 è sicuramente la storia, in cui Arthur Morgan è stato interpretato dall'attore Roger Clark. Di recente ha parlato di questa esperienza durante un panel al MomoCon (si ringrazia VG247), e sembra che abbiano vissuto un momento difficile con alcune delle battute sul cavallo di Morgan.

"Un sacco di roba da cavallo era in realtà doppiaggio", ha detto Clark su un pannello. "Penso di aver passato circa due giorni nella cabina a fare quella roba. Cose del tipo ma il cavallo di Arthur è una cavalla o uno stallone? Poi c'è un dialogo diverso se hai un legame di livello quattro rispetto se hai un legame di livello uno - non sei così affettuoso, eccetera."

"Un paio di settimane dopo, sono tornato e uno dei nostri meravigliosi assistenti alla regia, Gethin Aldous, dice:"Rog, dobbiamo registrare di nuovo le battute del cavallo". Ho chiesto perché e lui mi ha detto: "Beh, è ​​un po' troppo intimo, sembra che tu non stia parlando con un cavallo", ho pensato "Cosa intendi?" Poi me le ha fatte sentire."

Attorno al minuto 16:30 in questo video Clark illustra cosa intende, e possiamo dire con certezza che non sembra proprio un uomo che parla al suo cavallo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Red Dead Redemption 2