Italiano
Gamereactor
news
Resident Evil Village

Resident Evil Village non sarebbe arrivato su PS4 e Xbox One se non fosse stato buono

Tsuyoshi Kanda ha spiegato per quale motivo il gioco arriverà anche su old gen.

Resident Evil Village è stato inizialmente annunciato solo per PC, PlayStation 5 e Xbox Series S / X, facendo sperare ai fan che si trattasse di un vero e proprio titolo di nuova generazione che avrebbe sfruttato i nuovi hardware al massimo.

Nel settembre dello scorso anno, Capcom ha tuttavia annunciato che Resident Evil Village sarebbe arrivato anche su PlayStation 4 e Xbox One, e ciò ha fatto sì che molti giocatori si preoccupassero di come questi formati abbiano influenzato il livello tecnologico generale del gioco, oltre a chiedersi come funzionerà anche per le console più vecchie che sono state effettivamente pubblicate nel 2013.

In un'intervista con IGN, il produttore di Resident Evil Village Tsuyoshi Kanda ha toccato questo argomento e ha detto:

"Abbiamo sviluppato Village come gioco per hardware di nuova generazione, ma per renderlo accessibile a più giocatori, abbiamo provato e ritentato nel fornire in qualche modo un'esperienza comparabile su hardware di ultima generazione. Alla fine, abbiamo potuto fornire un prodotto di alta qualità anche per hardware di ultima generazione. Detto questo, se la qualità non fosse stata sufficiente, non credo che l'avremmo pubblicato."

La recensione di Gamereactor arriverà questa settimana, visto che il gioco verrà lanciato il 7 maggio per PC, Playstation 4/5, Xbox One e Xbox Series S / X.

Resident Evil Village

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.